La guida definitiva alla SEO per l'e-commerce nel 2023 (facile ed efficace)

Cos'è esattamente il SEO? Questa domanda era qualcosa su cui riflettevo spesso. Con il passare del tempo, mi sono reso conto dell'importanza della SEO e poi ho iniziato a lavorarci. Ottimizzazione dei motori di ricerca o SEO è il miglioramento e l'alterazione del nostro sito per coinvolgere meglio il traffico e aumentare il tasso di conversioni. Rendere il tuo sito SEO friendly è qualcosa che consiglio vivamente. Ciò aumenterà i tuoi visitatori e anche più visitatori si impegneranno ad acquistare da te, approfondiamo la guida SEO per Siti Web di e-commerce.

Siamo molto lieti di informarvi che abbiamo un corretto rapporto professionale con più di 3000 diverse attività commerciali che abbiamo reso possibile fornendo loro un servizio soddisfacente, seminari di formazione personale e consulenza individuale. Dal mio punto di vista personale, questa è una grande opportunità per me per lavorare su dove sono esattamente in ritardo e sicuramente mi porterà al livello successivo.

La SEO ha apportato molte modifiche e, fondamentalmente, queste modifiche sono state trovate a causa dei continui cambiamenti nella SERP.

Come lo sai SERP layout e tattiche stanno apportando un numero enorme di cambiamenti. Nel loro sistema con cui passano i giorni, è più comodo confessare la ricerca a lungo termine, che in realtà li fa fare testo.

Ho fatto una conversazione con un numero numeroso di clienti e di SEO in cui ho scoperto che la maggior parte dei SEO si sbagliano solo per incomprensione. Ho fatto molti tipi di ricerche relative a questo, in cui ho scoperto che la maggior parte dei SEO utilizza tattiche a breve termine che potrebbero non essere comode per te; quindi questo articolo ti aiuterà a tenerti lontano dalle tattiche a breve termine.

Se vuoi diventare competitivo nel campo del marketing e-commerce, allora questo articolo è per te, che ti guiderà attraverso di esso. Questo articolo non è solo relativo a e-commerce SEO, ma offre anche maggiore attenzione al marketing e all'ottimizzazione dell'e-commerce. L'articolo ti consente di concentrarti maggiormente sull'ottimizzazione invece di concentrarti sul principio fondamentale e sulla strategia di vendita, marketing e affari solidi.

Ho menzionato molte azioni in questo articolo. A volte può essere positivo, ma a volte no, ma credo che tutti dovremmo avere un potenziale maggiore per creare un impatto potente attraverso piccoli lavori.

Ho incluso i vari audio e video correlati, che ti daranno una grande esperienza perché le spiegazioni attraverso audio e video lo rendono più interattivo. Si prega di essere chiari su una cosa che più grande è il sito, più grosso gli articoli di azione, perché è praticamente comodo creare il lavoro di SEO per un sito a sette cifre in soli tre mesi.

Idealmente, ho realizzato questo articolo per avere un'idea generale del marketing e dell'ottimizzazione dell'e-commerce. E sicuramente, ti guiderò attraverso una tattica semplice e attuabile o una base necessaria relativa alla SEO, che puoi implementare nel tuo sito.

Se hai un dubbio relativo al punto sopra menzionato, non dimenticare di aggiungerlo nella casella dei commenti, che andrò a valutare in seguito, e chiarirò i tuoi dubbi.

SEO locale vs SEO affiliato vs e-commerce

Prima di avere un'introduzione generale a riguardo, proviamo a capire la differenza fondamentale tra SEO locale, SEO di affiliazione ed e-commerce. In questa pagina particolare, puoi trovare informazioni rilevanti e differenze fondamentali tra di loro.

Affiliato e SEO locale:

Se consideri l'esempio della SEO locale, ti fornisce da 5 a 10 servizi o prodotti. E per quanto riguarda l'affiliate SEO, fornisce il numero di parole chiave, ma generalmente è inferiore rispetto all'e-commerce. Ad esempio, se l'e-commerce ti offrisse una parola chiave di circa 1000, allora sarebbe circa 100 nella SEO locale e di affiliazione.

In generale, è più difficile gestire e ottimizzare un numero maggiore di parole chiave senza utilizzare un modello, una tecnica SEO o un'automazione adeguati perché qui dobbiamo gestire un numero maggiore di pagine e parole chiave.

Siti di e-commerce:

Se consideri l'esempio dell'e-commerce, qui troverai un numero elevato di pagine e parole chiave rispetto a quello di altri siti. Qui dobbiamo concentrarci su una cosa che la maggior parte delle parole chiave o delle pagine vengono generate automaticamente da CMS, ad esempio carrello, pagine di pagamento e tag.

Se supponi di utilizzare Shopify dove puoi vedere molte pagine generate automaticamente che puoi utilizzare per creare un pasticcio di canalizzazione delle parole chiave.

Nel caso di un piccolo sito di e-commerce, possiamo aggiungere problemi più facilmente, ma nel caso di un sito di e-commerce più prominente, è molto più difficile senza tecniche SEO o automazione.

La SEO non riguarda solo i backlink:

Molto spesso, i SEO possono svolgere il loro lavoro correttamente se utilizzano la piattaforma di SEO e-commerce. Se vuoi una trazione SEO seria, in tal caso, devi ottenerla prima di inseguire backlinks. Nella pagina, la SEO gioca un ruolo fondamentale nel sito di e-commerce.

Ci sono alcuni problemi in loco in corso con il nostro sito di e-commerce consolidato e questa parte dobbiamo prendere in considerazione. L'attenzione iniziale per SEO on-page è importante nella definizione del sito di e-commerce. Gestisco i backlink per ultimi come parte della strategia SEO. Puoi avere due cose dai backlink come il controllo minimo e la correlazione tra risultati e link non è in modo diretto, che è considerata una parte più costosa della SEO. Ma allo stesso tempo, puoi trovare una correlazione diretta tra link e risultati durante l'utilizzo del sito on-page.

Passi di azione

  • 1. Ho utilizzato un audit semrush sul mio sito e qual è il mio preferito. Oltre a semrush, ho provato numerosi strumenti di audit sulla pagina. Una cosa speciale dello strumento di audit semrush è che fornisce un modo semplice per avere un rango.
  • 2. Se stai affrontando problemi o problemi come l'applicazione dei contenuti e la cannibalizzazione, puoi passare attraverso il sito chiamato sidelines.com, che è uno strumento fantastico.
  • 3. Puoi utilizzare Littlewarden.com, che ti aiuta a configurare il tuo account e ha molti vantaggi in quanto puoi monitorare continuamente il tuo sito e, inoltre, puoi rilevare la SEO sulla pagina correlata a problemi, con l'uso di questo dai classifiche al tuo sito.

Importanza del SEO del cliente e-commerce

È stato riscontrato che lavorare con un sito di e-commerce più piccolo come cliente può essere più difficile. Quindi personalmente non lavoro con tali clienti perché sono molto confusi e frenetici.

Se sto facendo SEO con un sito di e-commerce, non significa che sto facendo solo SEO.

È più difficile fornire loro il risultato rapido e nel caso in cui il cliente non sia molto maturo, potrebbe arrivare ad accettare che li renderai ricchi dall'oggi al domani, ma qui dobbiamo considerare una cosa 'che budget hanno? ' in tal caso puoi dare loro una comoda risposta come "quanto puoi spendere?" e "quanto sei maturo?". La maggior parte dei clienti SEO si aspetta che la SEO sia gratuita e, per questo motivo, iniziano a concentrarsi sulla pubblicità, il che non è una buona cosa.

Attualmente, gli annunci a pagamento nelle SERP sono la metà. Se voglio migliorare il traffico sul mio sito, sceglierò annunci a pagamento come strategia di marketing, che aiuterà a migliorare la mia concorrenza e il mio servizio allo stesso tempo.

Pensi che solo la SEO sia sufficiente?

Se la tua risposta è sì!

Allora ti sbagli!

Perché dovremmo avere la SEO per l'e-commerce.

SEO per l'e-commerce:

Diamo un'occhiata allo stato attuale della SEO per l'e-commerce. Come tutti sapete, la SERP introduce ogni volta nuove funzionalità per crescere velocemente, quindi se anche la SEO vuole crescere, ha fornito un approccio specifico per evolversi più velocemente.

Secondo la mia preoccupazione, la SEO sta crescendo molto più velocemente perché dieci anni fa, la SEO aveva solo risultati di una parola dell'annuncio, che di solito venivano visualizzati nell'angolo della pagina.

Ma ora il panorama SEO è completamente cambiato. Non è come il precedente.

Nello scenario odierno, ci sono differenze coinvolte in un singolo risultato di ricerca.

  • A pagamento adword che sono effettivamente regolari
  • Google Shopping
  • Google Maps
  • Chanel basato sulla conoscenza
  • Google maps a pagamento
  • snippet in primo piano

Per restare al top non possiamo trascurare una cosa. Vale a dire, SERP aggiunge anche funzionalità relative alla posizione come parte della ricerca. E la maggior parte dei SEO non si rende conto dell'importanza dello stesso.

La fonte di cui non stai approfittando è lo shopping di Google. Non guida solo il traffico e le modifiche, ma anche il percorso più semplice per te in modo che tu possa abbreviare il tuo SEO permettendoti di:

  • Scopri quale tastiera stanno usando le persone
  • Rompi il loro Internet
  • Scopri che tipo di parole chiave stanno convertendo

Prima di tutto, le parole chiave che vengono convertite sono quelle a cui teniamo di più. Ci piace concentrarci sulle parole chiave di qualità piuttosto che sulla quantità. Il modo in cui Google sta diventando più intelligente, i SEO stanno diventando più lenti e molto poco prevedibili, il che significa che abbiamo un controllo inferiore su di esso.

Ottenere risultati da qualsiasi campagna SEO richiede facilmente dai 3 ai 6 mesi nel presente. Oltre a questo, Adword è veloce e completamente controllabile. Devi solo attivarlo oggi e i nostri annunci verranno pubblicati entro 24 ore. Avremo immediatamente un feedback dopo 1 o 2 giorni su cosa sta succedendo in SERP e cosa è la domanda di ricerca. Non sono solo i SEO ad essere frammentati, presenti e anche la domanda di ricerca.

Google non è un giocatore singolo nel gioco e hai Facebook, Amazon, eBay e molti altri siti web di shopping. Alla fine, concentrarsi sulla SEO non è più sufficiente, ma è necessario concentrarsi sul traffico a pagamento, sulle piattaforme esterne a Google, sull'ottimizzazione della conversione e sul funnel di vendita completo. Una strategia vincente ha altri canali di traffico e ottimizza la conversione. Se vuoi uno spazio in questo nel 2020, hai gareggiato per essere in cima alla vetta.

Imbuti Uffa, vomito:

Sono stufo dei funnel e degli hacker del funnel. L'imbuto non è nuovo e parlano del traffico sul front-end. Sopra c'è una diapositiva che proviene dalla presentazione che ho presentato nel 2012, ed è utile anche oggi ed è uno dei framework che mi piacciono di più in quanto indica i fondamenti dell'essere un "Funnel".

In fondo, in realtà, l'e-commerce è solo un gioco di numeri. Padroneggiare i numeri aiuta a padroneggiare questo gioco. Convenzionalmente, il SEO ha messo in luce il bordo anteriore di immagini, classifiche e questo ha sviluppato "Lead". Per continuare il gioco nel 2020, dovresti avere familiarità con altri frammenti del gioco. Esempio:

  • CTR (in tutte le fasi del funnel)
  • Tasso di conversione (CONV)
  • costo di acquisizione (CAC)
  • Il valore della vita di un cliente (LTV)

Non è difficile padroneggiare gli elementi sopra elencati, ma si tratta di guardare le vendite da un lato all'altro e valutare ogni singolo passaggio del processo.

Fasi di azione: Nel caso in cui tu non abbia familiarità con pochi di questi componenti o ti manchi un forte riscontro su alcuni concetti, puoi preferire il libro 80/20 Sales and marketing: The definitive guide to working less and making more written by Perry Marshall is very good for comprendendo questi concetti e regolarmente, lo leggo ancora e ancora.

Google è un motore di ricerca a pagamento con alcuni risultati gratuiti. Indipendentemente dalle ricerche, è probabile che Google venda annunci pubblicitari. Cambia il modo di pensare per trarne vantaggio. Shopping su Google: beh, è ​​inquietante affermarlo in un articolo SEO anche se non stai pubblicando annunci di Google Shopping, ti manca il traffico di modifica più economico e raffinato.

Ricerca per parole chiave: le parole chiave non vengono vendute, ma i prodotti e i servizi lo sono.

La ricerca sulle parole chiave viene eseguita in modo diverso rispetto agli altri SEO. Le parole chiave non vengono vendute, ma i prodotti e i servizi lo sono, quindi inizio con servizi e prodotti. Ci sono vendite di affari fatte prima di toccare la ricerca di parole chiave o le parole chiave.

Il mio processo di targeting per parole chiave ha il seguente aspetto:

Passaggio 1: spiegare il prodotto da vendere

Fai un elenco corretto di prodotti e servizi da vendere con nitidezza e dettagli. Crea un foglio di calcolo consumando meno tempo, ad esempio mezz'ora.

Gli elenchi creati dai miei clienti SEO locali sono molto potenti, con un termine di ricerca su ogni pagina. Ciò significa che ho bisogno di una pagina con i contenuti e le parole chiave del prodotto.

Passaggio 2: l'elenco dovrebbe avere la priorità

In ordine di importanza, priorità i prodotti dopo aver completato l'elenco. Questo per concentrarsi sui prodotti e servizi più essenziali che verranno venduti per primi. Se lo faccio, potrò risparmiare più tempo e denaro, con l'aiuto dei quali potrò vendere con facilità il prodotto più redditizio.

Passaggio 3: contenuto corrispondente alla parola chiave

Quindi abbino le pagine del sito Web con le parole chiave. Devo crearne uno se la pagina non esiste.

Dovrei avere una pagina per ogni singolo prodotto se si considera l'approccio generale. Una pagina dovrebbe trattare un solo termine cercato. Questo perché una pagina può essere classificata una volta per un prodotto.

Ad esso dovrebbe essere dedicata una pagina se vogliamo classificarlo per un particolare prodotto.

È una vittoria super facile e molto semplice.

Dati precisi sulle parole chiave.

I dati che ottengo sono dati in base alla parola che fa la media sulla media. Ma a parte questo, ho modi migliori.

Strumenti per i Webmaster di Google.

Dovrei avere molte parole chiave dagli strumenti per i webmaster di Google, e questo è quando ho un sito web esistente. Sotto il menu analitico di ricerca, ci sono preziose informazioni sulle mie parole chiave come,

  • Dati sulle impressioni
  • Dati sulla classifica del consiglio
  • CTR (percentuale di clic)
  • Clic dalla SERP

Queste informazioni mi dicono dove sono in ritardo e mi parlano anche dell'opportunità, ad esempio, se ho una posizione media come 5 o 8 e la mia parola chiave ha molte impressioni, devo afferrarla perché è una grande opportunità.

Questo mi darà risultati rapidi. Come ho detto, la SEO è un processo lungo e lento e vincere qui significa cogliere l'opportunità.

Adwords

Per ottenere preziosi dati sulle parole chiave, aggiungo anche AdWords. C'è un'enorme quantità di dati all'interno di AdWords grazie alla quale ottengo i dettagli della parola chiave per la località specifica che desidero scegliere come target.

Mi dà un'idea di come appare la domanda e il comportamento della ricerca in quanto fornisce dati accurati al 100%.

Quindi senza questo, non ho mai eseguito una campagna SEO.

Affinare la mia campagna SEO utilizzando i dati è un modo efficace; possiamo facilmente capirlo utilizzando i dati di Adword da una prospettiva di vendita e attaccare le parole chiave. Fino a mesi, dopo, gli errori commessi nella SEO verranno rivelati in quanto è lenta.

AdWords abbrevia il processo in questo modo:

  • Rivelare le condizioni di acquisto
  • Scoprire i meravigliosi modi di cercare i prodotti
  • Correggere l'errore nella strategia di SEO.
  • Se non stai vendendo, non serve essere al primo posto su Google.
  • Le vendite vengono verificate convertendo prima le parole chiave.
  • Il video ti parlerà dei dati esatti delle parole chiave in Google Adwords:

Spia il lavoro dei concorrenti

Ahrefs viene utilizzato per vedere dove si posizionano i nostri concorrenti e quali parole chiave utilizzano.

Può anche essere invertito, che i miei concorrenti sanno meno di quello che sto facendo. Questo aiuta a vedere cosa stanno facendo e anche a te è utile.

Quindi ora hai un'idea della strategia per le parole chiave. Quindi, prima di tutto, crea prima una linea di base per i tuoi contenuti sulla pagina.

Nella sezione rete, passa attraverso il content marketing per ottenere la copertura delle tue basi.

SEO che si interseca con una strategia di content marketing

Senza un content marketing adeguato, non posso evitare di creare un negozio di e-commerce nel mondo di oggi. Qui non stai vendendo le parole chiave ma vendi i prodotti e servizi.

Ponetevi queste domande per fornire il miglior servizio.

Prima di acquistare cosa dovrebbe sapere davvero un cliente?

Qual è la soluzione data dai miei prodotti o servizi al cliente?

Per ottenere il massimo dai miei prodotti, cosa dovrebbe sapere il cliente?

Applicabile solo ai prodotti superiori a $ 100. Quindi si dovrebbero conoscere le risposte a queste domande prima di impegnarsi ad acquistare qualsiasi prodotto.

Alcune idee per creare qualsiasi tipo di contenuto:

  • Guida all'acquirente
  • Serie di post sul blog
  • PDF
  • Podcast di serie di video

Ciò migliora le conversazioni e i dubbi prima dell'acquisto, risparmiando anche molto tempo. L'utile Guida all'acquisto che ho creato può essere collegata ai potenziali clienti.

Ciò contribuirà a migliorare il posizionamento nelle SERP e acquisire la chiusura dei lead, e con questo, posso avere una buona strategia di content marketing.

Dovrebbe essere utilizzato un servizio di sviluppo di contenuti di qualità, che sa che la SEO eviterà perdite di tempo e risorse utilizzate per la creazione di contenuti. Questo, cosa più importante, mi fa risparmiare denaro e mi aiuta a lavorare in modo intelligente.

Per passare attraverso l'effettivo processo di vendita è necessario avere una buona strategia. Quindi i clienti che non sono consapevoli del processo dovrebbero essere educati a renderli consapevoli.

Uno dei miei libri preferiti, chiamato Insight Selling di Mike Schultz, è un libro meraviglioso che istruisce le persone sulla vendita dei prodotti sul web.

Per promuovere l'internet marketing vengono utilizzate tattiche basate sulla pressione della vecchia scuola e metodi antiquati. Quindi posso vedere un sacco di inutili che richiedono più tempo, sciocchezze come timer e conti alla rovescia, che è una completa perdita di tempo e considerato una sciocchezza, e questo non è utile.

Le tecniche a breve termine logoreranno il tuo mercato obiettivo se utilizzate in modo troppo assertivo. Nessuno vuole un agente di vendita eccessivamente assertivo. Piuttosto che utilizzare strategie obsolete per imporre accordi, imposta gli sforzi per dare un senso a quali problemi risolvono i tuoi articoli o servizi e discuterne con il tuo potenziale acquirente.

Con l'intuizione di fare una vendita ai clienti, avrai una presa sul loro senso e su come soddisfare e abbinare meglio il loro scopo, in particolare lo scopo dietro i termini di ricerca e le parole chiave specifiche.

In generale, la promozione dei contenuti SEO friendly ti offre una straordinaria tecnica di business basata sul web per posizionarti più in alto, ottenere più flusso di traffico e vendere meglio.

Nozioni di base di CRO (per non parlare dei colori dei pulsanti e dei test AB, la maggior parte dei siti Web non sta affrontando le basi)

Lascia i test A / B, alterando i colori dei pulsanti, le funzionalità o anche qualsiasi altra cosa e quasi tutti i siti Web sentono la perdita di dadi e bulloni.

L'approccio più semplice per conoscere CRO (Conversion Rate Optimization) è dare un senso a ciò di cui le persone hanno bisogno quando esplorano il tuo sito e lo offrono.

Ecco un indice di base dei componenti CRO più comuni che devo mantenere sul tuo sito.

# 1 E i dettagli di contatto? Hai incluso un numero di contatto?

Fondamentalmente, hai incluso un numero di telefono? I numeri di telefono aiuteranno i tassi di conversione sulle attività basate sul Web indipendentemente dal fatto che si chiami o meno.

L'utilizzo di un numero verde 1-800 rende la tua organizzazione più grande ed è un ottimo metodo per supportare il CTR nelle SERP, includendo il numero 1-800 nel metatag e nel tag del titolo, in modo che appaia nella SERP e Puoi osservare un forte CTR e un flusso di traffico naturale.

Il menu delle opzioni include un collegamento diretto alla navigazione nella pagina dei contatti? Altrimenti, in che modo i tuoi clienti si metteranno in contatto con te? Il più delle volte, questo è totalmente assente OPPURE svanisce quando il sito viene esplorato sui telefoni cellulari. È utile incorporare anche uno slogan nell'intestazione, rispondendo a queste domande:

  • Chi siamo?
  • Cosa facciamo effettivamente?
  • Perché sarebbe una buona idea sceglierci?
  • come possiamo aiutarti?

Mantenere le informazioni di contatto e uno slogan può sembrare semplice o evidente. In ogni caso, sono componenti essenziali su cui la maggior parte dei siti aziendali basati sul web non si sta ancora concentrando.

# 2 Garantire la compatibilità del mio sito su tutti i dispositivi elettronici

Molto spesso, avrai un'idea di come la tua pagina assomiglia a un desktop. Comunque sia, che ne dici di un tablet? Un cellulare? Assicurati che il sito si apra in modo appropriato su ognuno di questi gadget.

Il modello in cui i componenti possono essere eseguiti senza molto di un tratto sfugge con i piè di pagina prima delle intestazioni o del tema del contenuto del tag del corpo che semplicemente non promette nulla di buono. Un problema fondamentale è che la pagina dei contatti è assente dal menu principale sullo schermo del desktop o scompare del tutto su un telefono cellulare. Assicurati che le informazioni di contatto siano disponibili in modo coerente e successivamente ottimizza la pagina dei contatti.

# 3 ottimizzazione e verifica della pagina Contattaci

Tieni a mente. Center non è semplicemente nuovi potenziali clienti o clienti che stanno cercando la tua pagina di contatto. La tua pagina Contattaci assomiglia a un biglietto da visita per la tua attività, quindi assicurati di approfittarne!

In sostanza, la pagina dovrebbe comprendere:

  • Nel caso tu sia un rivenditore fisico e hai bisogno che la posizione sia accessibile a tutti (* se ne hai bisogno liberamente e pubblicamente accessibile). In genere, cerchiamo di includerlo nel piè di pagina del, in modo che venga visualizzato in ogni pagina del tuo sito e sia facilmente accessibile.
  • Google Maps incorporato o il tuo link su Google Maps (assicurati che quando qualcuno guarda attraverso la posizione della tua attività e la tua attività su Maps che venga visualizzata la posizione corretta!). Assicurati di inserire la mappa di Google Places e non una posizione generalizzata.
  • Indirizzo postale della tua attività (nel caso sia diverso dall'indirizzo o nel caso in cui tu non abbia un indirizzo stradale)
  • Numero (i) di telefono: meno sono i numeri, meglio è. Ci sono alcuni siti che danno più di dieci numeri di telefono per ogni dipendente del personale, il che è molto confuso e ovviamente illogico.
  • Il nome della tua organizzazione e il nome della tua attività (se il nome della tua organizzazione è separato dal nome dell'azienda): di nuovo, i clienti e i fornitori richiederanno questi dati di tanto in tanto e potrebbe esserci un piccolo vantaggio del motore di ricerca nell'avere questo sul Web.
  • Un modulo per contattarti: ci appoggiamo al modulo di contatto e-mail, soprattutto se vengono inviate tonnellate di richieste. L'utilizzo di un modulo di contatto consente di organizzare meglio la richiesta richiesta tramite e-mail e di ottenere in anticipo tutti i dati necessari.
  • Un indirizzo postale (facoltativo): per la maggior parte, tendiamo a un modulo di contatto, in particolare se si dispone di più reparti e indirizzi postali. Una struttura del modulo, invece di inviare dieci indirizzi distinti, consente un'esperienza cliente molto più pulita e chiara.
  • Assicurati un modulo di contatto funzionante

Nella remota possibilità che tu abbia una struttura del modulo sul tuo sito potrebbe non funzionare. Quindi assicurati che quando qualcuno preme il pulsante Invia nel modulo, dovrebbe funzionare in modo accurato e la stessa richiesta dovrebbe essere ricevuta da qualcuno della mia organizzazione.

  • Cosa succede alle richieste in caso di problemi con la posta elettronica?

Questo è un aspetto che spesso viene ignorato. In caso di problemi con la posta elettronica e una richiesta pubblicata tramite la pagina del modulo sul tuo sito viene bloccata o scompare, quale azione è stata intrapresa in merito a tale richiesta? Fondamentalmente svanisce?

  • Chi si occupa delle richieste e come vi assicurereste che si occupino adeguatamente delle richieste?
  • Il personale della reception e dell'amministratore non sono venditori e, per la maggior parte, sono una persona inadeguata per gestire le richieste: la gestione delle richieste dovrebbe andare alle vendite o al personale di assistenza clienti. È uno dei motivi per cui ti consigliamo di contattarci Moduli piuttosto che un indirizzo postale nella pagina dei contatti in quanto mi consente di includere una casella a discesa per il tipo di richiesta e il tipo di richiesta di collegamento all'e-mail corretta.

# 4 Carrelli abbandonati

La posta dei carrelli abbandonati si attiva quando un cliente aggiunge articoli al proprio carrello degli acquisti basato sul Web. Lo lasciano bloccato e dimenticano il check-out. Questa email è un'opportunità per inviare un messaggio di promemoria per completare ciò che hanno iniziato. Quasi tutte le e-mail di carrelli abbandonati vengono eseguite in modo impreciso e se qualcosa di simile fosse incluso in un negozio fisico al dettaglio sembrerebbe simile a questo.

Un individuo entra in un negozio al dettaglio e riceve molti articoli. Lui / lei passeggia per un po 'di tempo prima di lasciare il negozio senza effettivamente comprare qualcosa. All'uscita dal negozio, il venditore lo insegue lungo la strada gridando offerte e offrendo costi bassi o inferiori fino a quando il cliente non si sente spinto ad acquistare qualcosa o si arrabbia completamente, si arrabbia e informa alcuni dei suoi amici riguardo a questa spiacevole esperienza.

È da pazzi. Tuttavia, questo è il modo in cui viene effettuata la maggior parte degli accordi di posta del carrello abbandonati.

# 5 funzionalità di chat dal vivo

Le funzionalità di chat dal vivo sono incredibili per rispondere immediatamente alle richieste dei clienti. Incorporiamo funzionalità di chat dal vivo abbastanza spesso, in particolare quando lavoriamo con i clienti. Deriva è un magnifico strumento di chat dal vivo che è semplicissimo da usare e ha molte altre funzionalità legate al marketing.

L'utilizzo di messaggi di chat assertivi è un metodo incredibile per connettersi con i clienti a seconda di ciò che hanno realizzato, da dove provengono e altre misure significative. Drift offre un'eccellente interfaccia client, che lo rende semplice da usare. La parte migliore è che ti offre un'alternativa per dare al dispositivo un colpo per niente, così posso provarlo prima di usarlo effettivamente e pagarlo.

# 6 Remarketing

Questo è il modo per creare una promozione prima dei visitatori precedenti del tuo sito mentre navigano da qualche altra parte su Internet. È anche la chiave per più conversioni.

Sia il remarketing della Rete Display di Google (GDN) che quello degli annunci di Facebook sono funzioni intelligenti e convenienti per massimizzare l'indulgenza del pubblico mirato e persuaderli ad acquistare il tuo prodotto. Gli annunci di Facebook stanno diventando sempre più costosi poiché un numero crescente di organizzazioni li utilizza, quindi ho senza dubbio bisogno di cercare sulla Rete Display di Google per il remarketing. Di persona, uso i due per coprire le mie basi poiché appaiono in luoghi distinti.

# 7 Prendi sul serio le immagini e la fotografia.

L'utilizzo di immagini o fotografie di alta qualità è molto importante per la pagina del tuo sito. Dovresti evitare di usare la fotografia fai da te.

Spiegheremo a fondo il significato della fotografia nella parte successiva.

# 8 La velocità del sito web è importante!

Discuterò questa parte in una sezione diversa sotto: la velocità del sito web è un pezzo importante dell'ottimizzazione della conversione del commercio basato sul web.

# 9 Esegui regolarmente un controllo approfondito

Troppo importante e semplice, per quanto spesso trascurato, dovresti controllare regolarmente. Acquista qualcosa, assicurati che la procedura sia coerente, lavora senza errori e che i messaggi che il framework abbia senso! Allo stesso modo, dovresti assicurarti che i messaggi del carrello abbandonati funzionino davvero in modo appropriato.

Il tuo sito web non è solo una lista di valori: semplifica il tuo sito web e assicurati di vendere i clienti.

Al giorno d'oggi, devi capire come vendere al cliente. Numerosi siti web che vedi sono semplicemente una celebre lista di valori! I clienti attuali sono molto più raffinati e hanno un numero di scelte così significativo rispetto a solo un paio di anni fa. Per garantire un'associazione certificabile con loro, devi capire COME vendere.

In questo segmento, mi concentrerò sul tema principale: come rispondere alle esigenze o ai requisiti dei clienti. Per questo, devi incorporare il contenuto adeguatamente mirato. Ecco uno sguardo più approfondito a ciò che ciò implica.

Qual è il contenuto strategico "appropriato" che ti aiuterà a fare vendite?

Qualsiasi sito di e-commerce consolidato richiede di avere contenuti mirati sulle proprie pagine che rappresentino un incentivo per il cliente. Tutto sommato, cosa c'è che ti distingue dall'altra persona che vende qualcosa di molto simile a te? Per dirla chiaramente, inserire dati che non si concentrano sulle esigenze o sui requisiti dei clienti non farà molto per te. Ecco alcuni errori normali che osservo:

  • Avere un contenuto minimo su una pagina
  • Diverse parole chiave in una pagina
  • Elenco degli articoli con i dettagli dei produttori
  • Pagine di categoria senza altri contenuti, solo un elenco
  • di articoli
  • Pubblicare contenuti di bassa qualità che sembrano composti da un robot.

In definitiva, se il tuo sito web comprende un elenco casuale di prodotti, le loro descrizioni e i prezzi, farai fatica ad assicurarti una posizione. Nella remota possibilità che in un modo o nell'altro ti classifichi, sarà difficile per te convertire gli ospiti in clienti.

Questo è il motivo per cui concentrarsi sui propri contenuti è fondamentale.

Ancora più importante, quando crei contenuti, concentrati sul coordinamento del contenuto delle parole chiave. Hai solo bisogno di UN target per parola chiave per ogni pagina. Una cosa da tenere a mente sui tuoi contenuti su una pagina di e-commerce è che ogni pagina è una pagina di destinazione. Inoltre, nel caso in cui tu stia reclutando un fornitore di contenuti di prim'ordine per creare varie pagine, assicurati di fornire i dettagli su quale parola chiave è progettata per quale pagina. Ogni pagina è probabilmente la prima pagina che il visitatore osserva: le pagine delle categorie, le pagine degli articoli, la pagina iniziale. Tutto può essere una potenziale pagina di destinazione, il che implica che ogni pagina necessita di contenuti mirati che risolvano le domande con successo. Inoltre, per Contenuto appropriato, non intendo un sacco di testo che sembra inutile. Ci sono componenti chiave da non perdere nella pagina del tuo sito web.

Ecco una lista di controllo fondamentale dei punti chiave che devi ricordare per le pagine del tuo sito web.

  1. Usa foto e video di buona qualità

Ogni volta che metti fotografie o registrazioni sul tuo sito web aziendale in Internet, assicurati che siano della massima qualità. Nel caso in cui vendi i tuoi articoli, pubblicare un video per ogni articolo può funzionare in modo efficace. L'uso di immagini professionali è significativo in quanto è tutto ciò da cui dipende il cliente e può influenzare il tasso di conversione dei visitatori.

Ottime fotografie che mostrano l'oggetto con dettagli minuti approfittano di acquisti emotivi. Ragioni ragionevoli sono cose come la spedizione gratuita, le caratteristiche del prodotto e il prezzo. Hai bisogno di ENTRAMBI per concludere l'affare.

2. Offrire informazioni utili come un manuale utente

Molti siti Web che esaminiamo hanno pagine di articoli che hanno sostanzialmente replicato le raffigurazioni del produttore. Questa particolare strategia non è adeguata e aiuta poco con le conversioni dei visitatori. Devi avere voce in capitolo sui messaggi che vuoi consegnare. Cerca di non andare con il produttore a vendere per te. Un'altra cosa che puoi fare è andare sul sito Web del produttore e scaricare le loro registrazioni. Mettili tutti da soli sui canali YouTube o caricali sul tuo sito web.

Per registrazioni con un sacco di parole, usa Rev per preparare facilmente le trascrizioni. Aggiungi la trascrizione al video durante il caricamento su YouTube, che ti aiuterà a posizionare la tua pagina e il tuo video. Nel caso in cui si tratti di un video lungo, converti la trascrizione in un PDF che i clienti possono scaricare.

Nella remota possibilità che ci siano manuali utente o descrizioni di articoli, offri un PDF scaricabile ai visitatori del tuo sito web, il client può scaricare facilmente dal tuo sito web. Pertanto, con questo processo, hanno tutti i dati di cui avranno bisogno senza cercare altrove.

Fornisci il testo della pagina

È abbastanza significativo avere contenuti reali sulla tua pagina per aiutarti con una posizione più alta. Vediamo regolarmente clienti che possono avere un sacco di descrizioni nelle fotografie, ma nessun contenuto. Ciò è particolarmente importante per i siti di e-commerce di integratori o nutrizionali.

Invece di utilizzare essenzialmente fotografie con testo, converti i dati nelle fotografie in contenuto sulla pagina. Oltre al fatto che è meglio per le SERP, è più semplice da usare per il client. Altri componenti di contenuto che aiutano a inserire il testo nella pagina includono:

  • Termini e condizioni di cancellazione
  • Costi di abbonamento
  • Modalità di spedizione
  • Spese di Spedizione
  • Qualsiasi altra cosa con cui il tuo cliente potrebbe avere problemi

Questo tipo di contenuto è fondamentale per aiutare il cliente a stabilire una scelta di acquisto. Ricordalo per ogni pagina di articolo per pubblicare i tuoi contenuti e ottenere un ranking più alto.

4) Chiarire le modalità di pagamento accettate

Assicurati che i candidati conoscano le modalità di pagamento accettate nella pagina di pagamento! Dare questo dettaglio potrebbe rompere o rendere la vendita. Pensa a quanto segue:

Ovviamente sai quali modalità di pagamento accetti; tuttavia, il tuo visitatore no, a meno che tu non glielo dica.

Dimostrare i passaggi di base 1, 2, 3, 4, è così che accettiamo il pagamento, come ordinare i prodotti e come funziona la spedizione, e così via, è probabile che aumenti il ​​tasso di conversione con i tuoi visitatori.

5) Utilizzo del modello per risparmiare tempo

È noto a tutti che le pagine che a lungo tendono a classificarsi meglio rispetto alle pagine più brevi, quindi includere le informazioni in ogni pagina aiuta. Pochi dettagli che devono trovarsi su più pagine potrebbero essere facilmente modellati (come i dettagli di spedizione o di pagamento).

Usa VA aggiungi dettagli modellati su ogni pagina o nel CMS. Modifica i tuoi modelli per aggiungerlo.

Fai molta attenzione con i prodotti nutrizionali nell'aggiunta dell'elenco degli ingredienti. A volte, ciò interromperà cose come Google Shopping perché sono molto sensibili a tali dettagli.

6) Controlla il lavoro della tua competizione.

Guarda le pagine in cima alla classifica dei tuoi concorrenti o rivali, che ti forniranno un'idea di cosa aggiungere per pianificare i tuoi contenuti. Guarda le pagine in cima alla classifica o quelle che pagano per AdWords.

Sono disponibili anche strumenti che ti informano sulle parole chiave mancanti. Ti dicono persino quali Contenuti possiedono i tuoi rivali, ma tu no. E SEO cognitivo e lo strumento per le parole chiave Vectorfy ti daranno un'idea delle lacune di contenuto presenti nella tua pagina e le colmeranno.

7) È necessario rispondere alle domande relative al pre-acquisto

I tuoi clienti avranno alcune domande prima dell'acquisto e vorranno risposte prima dell'acquisto, soprattutto in caso di offerte tecniche o complicate.

La tua parte è fornire quei dettagli sulla pagina stessa se è con un video di YouTube o una guida per l'acquirente, ecc.

Non spingere MAI il cliente verso terze parti per i dettagli. Il semplice collegamento li condurrà a qualche video su YouTube e ciò potrebbe significare perdere il tuo cliente nel vuoto di YouTube.

Un esempio di una complessa guida per gli acquirenti è qui sul nostro sito.

Non lo abbiamo costruito basandoci sulle parole chiave, abbiamo piuttosto raccolto alcune domande che i clienti di solito fanno prima dell'acquisto.

8) Vendi cliente

Una diapositiva è qui da una presentazione nel 2012 (grazie a 2012 Brendan). Tre, quindi, i principi sono ancora utilizzati da me come lista di controllo delle vendite. Ogni volta che lavoro con qualsiasi sito o ho una conversazione diretta con un cliente, questa checklist o framework è utile per essere sicuri di spostare il cliente in ogni punto di contatto, lungo il funnel di vendita.

Tre elementi principali sono necessari a un visitatore per acquistare:

Un desiderio, un desiderio o una necessità di averlo (il desiderio potrebbe essere il servizio o il prodotto che fornisce o fa)

Deve esserci fiducia nella tua azienda, nei tuoi servizi e nei tuoi prodotti.

Denaro: sia reale che ROI (un metodo più semplice per hackerarlo è fornire opzioni o piani di pagamento o finanziari).

Il tuo sito e il tuo contenuto devono vedere queste tre scatole in vendita. Se selezioni meglio queste caselle, il tuo tasso di conversione sarà più alto.

Capire dove sono attualmente collocati i clienti e il mercato di riferimento in riferimento al funnel di vendita è importante per un marketing efficace. Il comportamento delle persone varia a seconda della loro posizione nell'imbuto se sono in alto, al centro o in basso. La SEO ha un enorme successo quando si tratta di indirizzare le persone che si trovano nella parte centrale / inferiore o nella parte inferiore del funnel. La Rete Display di Google e gli annunci di Facebook sono migliori per quelli che nella canalizzazione si trovano in alto o in mezzo / in alto.

Se non sei bravo a vendere, le risorse menzionate di seguito sono le mie preferite e ti aiuteranno sicuramente:

Vendita insight

Spin Selling

Persuasione

Influenza - La psicologia della persuasione

Sii un vero MARCHIO o un'azienda: ottieni link, aumenta le conversioni, ottieni un posizionamento elevato e ottieni un "punto di distinzione".

"Brand" è una nozione molto astratta che può essere spiegata facilmente sotto forma di audio; tuttavia, per riassumere, in un mondo pieno di siti di dropshipping e copie di gatti di imitazioni di Logistica di Amazon, l'importanza del Brand è aumentata.

Per fortuna, Google desidera classificare marchi, aziende e siti Web senza volto. Poiché è la parte più importante dell'algoritmo di Google, non è necessario litigare. Allora è appropriato essere il Brand. Da qui scoprirai quanto sono potenti gli effetti del marchio nell'aiutarti a differenziare.

La comunicazione dovrebbe essere chiara su ciò su cui si basa il Brand

Prima dell'e-commerce, i clienti si recavano in un negozio fisico se avevano domande o volevano verificare qualsiasi prodotto. Tutto è cambiato online in questo business di e-commerce. Quindi, stai lavorando con un paesaggio distinto.

A volte in SEO, c'è una confusione sul fatto che il sito web sia effettivamente un business; tuttavia, la verità è l'opposto. Un'azienda possiede un sito Web, anche se è online.

Ad esempio, non possiedi un sito Web che vende chitarre. Piuttosto, possiedi un negozio di chitarre online. È una mentalità ma importante da differenziare. Quando l'inquadramento mentale cambia, è probabile che tu risponda a domande come:

Di cosa tratta la tua attività?

Su cosa si basa?

Dopo che dovrebbe esserti chiaro cosa rappresentano i tuoi servizi e / o prodotti, dopodiché puoi differenziare il tuo marchio con imitazioni e con i tuoi rivali. Avere un marchio che rappresenta qualsiasi cosa in particolare aiuta i tuoi tassi di conversione fornendo ai tuoi clienti un motivo per acquistare da te.

Immagina: le persone stanno generando siti di drop shipping e se ne vanno. Su Logistica di Amazon, ci sono molti prodotti imitativi. Una volta che il prodotto sarà pubblicato, verranno visualizzati dieci imitatori. Quindi, perché è importante avere un marchio?

Ti fa, così come la tua attività, distinguerti. Un marchio riporta indietro i tuoi clienti in modo che tu possa avere conversioni ripetutamente perché si fidano, mi piace e ti conoscono. Può essere la qualità del tuo prodotto, il servizio clienti, l'atemporalità o qualsiasi altra cosa.

Non importa cosa sia, trovalo e comunicalo chiaramente con i clienti. Con il tempo, i tuoi clienti si fideranno del tuo marchio e sentiranno la differenza anche quando acquistano da qualsiasi altro luogo. Ci sono ovviamente molti modi diversi in cui un potente marchio può influenzare positivamente l'attività. Guarda qui cosa può fare per la SEO.

I Termini del marchio devono essere protetti e utilizzati per interrompere la concorrenza.

Il marchio è fondamentale per qualsiasi attività di e-commerce; con il tempo, determina la reputazione di te e della tua azienda, il motivo per cui prodotti come Apple fanno pagare di più e oltre ciò che i loro concorrenti chiedono per articoli simili.

Se hai costruito una reputazione positiva, dovresti essere consapevole dei termini del tuo marchio nei motori di ricerca. Per la maggior parte delle aziende, questi termini di marca hanno il maggior valore, sono facili da classificare e con il maggior numero di conversioni.

Per quanto riguarda la SEO, avere un buon marchio ci fornisce anche collegamenti facili, nonostante il tipo di cliente o di siti che hai. In primo luogo, il nostro punto focale dovrebbero essere i termini di ricerca del marchio più i risultati della SERP per quel termine del marchio.

Questi termini di marca sono abbastanza forti che la metà dei Il settore SEO fiorisce perché una certa attenzione viene data alla SERP del marchio. A volte, il SEO può battere il sito Web effettivo dell'azienda!

Quindi, dovrai vedere SERP con attenzione per i termini del marchio. Per le aziende da sette a otto cifre, questo è eccezionalmente vero. Le persone che cercano da te il Brand del tuo prodotto WANT o sono addirittura a metà del ciclo dell'acquirente, desiderano solo maggiori dettagli da te.

In primo luogo, in Strumenti per i webmaster di Google, vedi i termini di ricerca del brand. Visualizza i dati e la frequenza con cui le persone cercano il tuo marchio. Saranno visibili anche alcune query meravigliose e strane che saranno presenti con i termini di ricerca utilizzati dalle persone.

Il più comune è per paese e in particolare per i marchi che sono incentrati sugli Stati Uniti. Le persone cercano marchi vicino a loro, che è più facile da servire. Una pagina dovrebbe essere creata da te per un paese del genere in cui il tuo sito viene visto da persone e dovrebbe includere:

Sì, forniamo spedizioni in tutto il mondo o qui ci sono i rivenditori locali.

In poche parole, dovrai sapere cosa succede con i termini del tuo marchio nei motori di ricerca e stare attento a loro. Nel caso in cui trovi domande comuni nelle tue domande di ricerca, crea un contenuto per rispondere alle domande dei clienti.

Nel caso in cui il Contenuto non sia lì con te, ci sono possibilità che qualcuno lo realizzi e tu perdi l'occasione. Esistono pochi modi per acquisire proprietà immobiliari in SERP e proteggere anche i termini del marchio. Ora vedremo come le tecniche SEO potrebbero essere applicate ad attività di e-commerce come la tua.

Tenere tecniche SEO locali per tagliare i concorrenti in SERP.

Perché siamo un "vero business" con un nome, un indirizzo e un numero di telefono (noto anche come NAP), quindi possiamo facilmente conservare qualsiasi tecnica SEO localizzata sul nostro sito di e-commerce come faresti per i siti web affiliati. Dopo aver fatto un NAP al tuo sito web e facilmente puoi ottenerli facilmente come:

  • Google Maps
  • Mappe di apple
  • Bing Maps

Le mappe possono fornirti collegamenti gratuiti. Se non lo fai, diventerai pazzo. Dopo che sei lì, puoi facilmente acquisire anche citazioni locali. Le citazioni sono collegamenti convenienti che costano solo $ 2 a $ 3 per un collegamento.

Molte aziende possiedono citazioni di qualità da 70 a 100 che sono accessibili, restano a lungo termine ed economiche. Generalmente utilizziamo BrightLocal, tuttavia, SEO Butler e Web 2.0 Ranker sono opzioni convenienti e buone per ottenere citazioni locali.

Di solito, i nostri clienti di e-commerce che stanno ottenendo ottimi risultati vengono combinati sia a livello locale che e-commerce. Un altro vantaggio è che sulle mappe, si posizioneranno più in alto anche quando l'elenco inizia ad attivare termini o parole di ricerca nella loro area locale: stato, città, paese e periferia anche a livello internazionale.

Le tecniche SEO localizzate sono molto economiche e sono un metodo semplice per ottenere backlink solidi anche se non sei classico, ovvero un vero business locale.

Potresti aver visto che quando viene visualizzato un elenco di mappe nel riquadro informazioni, richiede metà del risultato della ricerca. Ciò significa che una gestione aggressiva dell'elenco di Maps potrebbe sopraffare i concorrenti della SERP per le parole di ricerca del marchio, aiutando così a proteggere il tuo patrimonio immobiliare nella SERP.

In poche parole, dopo aver utilizzatotecniche SEO locali, puoi raggiungere su Maps. Tuttavia, sono necessari dettagli di contatto autentici.

Alcuni altri semplici collegamenti ...

Siti web di secondo e terzo livello, le proprietà social sono metodi semplici per ottenere collegamenti e aumentare le condivisioni social sul web. Quindi dovresti prenderlo:

  • DailyMotion, Vimeo e YouTube (carica video sulla tua pagina Facebook e su tutte queste tre piattaforme)
  • Twitter (dovresti connetterlo a Facebook se non stai postando in modo nativo)
  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest (assicurati di appuntare ogni tua categoria e prodotto)
  • LinkedIn (dovresti collegarlo a Facebook se non stai postando in modo nativo)

Scavi nella SERP; inoltre, assicurati di rivendicare ogni proprietà sociale che appare per i tuoi rivali e anche i tuoi termini mirati. Ti imbatterai spesso in link semplici come le guide degli acquirenti eBay. Knowem.com viene utilizzato anche per ottenere collegamenti a cuscino, rendendo così questa procedura facile e buona.

Dopo aver pubblicato frequentemente sulle tue piattaforme social, ti classificherai sicuramente più in alto e supererai i tuoi rivali che cercano di classificarsi in base ai termini del marchio che sono tuoi.

Dove possibile, usa l'automazione. Ad esempio, Twitter si collega a YouTube e a Facebook; quindi, se pubblichi su una piattaforma, verrà pubblicato anche su altre.

Molte di queste piattaforme sono, in effetti, siti Web di 2 ° e 3 ° livello che non riescono ad acquisire molto seguito sui social, ma possono comunque fornire valore per quanto riguarda il settore immobiliare SERP, oltre a spingere link e contenuti disponibili sul web. Sviluppa la condivisione sui social media utilizzando Zapier o la rete IFTTT.

Tieni presente che, dove si incontrano SEO e content marketing, questo è il punto in cui guadagnerai di più. Quindi, non trascurare ciò che bolle in pentola nei siti di social networking perché ha un forte effetto sulle classifiche; può anche fornire collegamenti importanti.

Cose da fare per il branding

Ti ho fornito i dettagli relativi al marchio ora; lo analizzeremo passo dopo passo.

In primo luogo, considera la tua attività con il sito piuttosto che come un sito. Dopo aver pensato in questo modo, scommetto che ti sarà più facile costruire una potente strategia di branding.

Verifica se il tuo numero di telefono, indirizzo e nome della società sono corretti e a posto. Dopo essere sembrato un "vero business", dovresti usare la carta vincente delle tecniche SEO locali, anche se non sei veramente locale secondo il significato classico.

Successivamente, rivendica piattaforme social in tutto il Web. Di solito, quando raggiungiamo link gratuiti e proprietà del marchio, eseguiamo il livello superiore, come Apple Maps, Bing e Google, manualmente.

Successivamente, utilizziamo strumenti più servizi Known e BrightLocal per creare collegamenti a prezzi accessibili.

Potrebbe esserci ovviamente un sottoinsieme o sottogruppo di cose di livello inferiore che richiedono un lavoro manuale per renderle classificate. Tuttavia, se possibile, l'inserimento a mano è la proprietà più grande e il pagamento di un servizio o l'utilizzo dell'automazione per quelli meno preziosi.

In poche parole, dopo aver messo a punto una potente strategia, sarà più facile per te scoprire metodi per acquisire sorgenti di traffico, esaminare la violazione della tua strategia SEO e acquisire molti link. Una delle violazioni potrebbe essere se possiedi un imbuto di revisione in ordine o meno.

La reputazione più le recensioni sono importanti: acquisisci una canalizzazione delle recensioni in posizione.

Le recensioni sono elementari soprattutto per lo spazio di e-commerce in modo da acquisire la fiducia del cliente .; così, in questo modo, possono acquistare facilmente beni da te. Torniamo indietro e vediamo il record di tre oggetti che tutti richiedono per l'acquisto:

  • Un desiderio o bisogno e richiesta per ottenerlo
  • Fede in te: la tua azienda, i tuoi prodotti e i tuoi servizi.
  • Denaro - Sia il ROI percepito che quello reale

Le recensioni favorevoli sono il modo più veloce e migliore per aumentare la fiducia dei potenziali clienti di un'azienda insieme a ciò che si sta vendendo. Sono i migliori per il prestigio, le recensioni elevano la SEO (principalmente locale) e perfezionano CTR sia per AdWords che per le ricerche organiche.

Come tutti sanno, un buon CTR aumenta il proprio rango. Quindi, come attingerai a risultati positivi delle recensioni dei clienti? Pertanto, i passaggi per fornire recensioni per migliorare il proprio e-commerce sono:

1) Innanzitutto, correggi le recensioni non gradite

Se si ricevono recensioni non gradite in quel momento, è la cosa iniziale che è necessario affrontare prima di ottenere più recensioni. Il web amplifica l'atteggiamento. Se si ottengono recensioni diverse, generalmente significa che qualcosa è rotto o brutto; nessuna quantità di marketing o SEO può garantire questi problemi elementari.

Prima di osservare la canalizzazione di revisione dell'impostazione in ordine, vedere onestamente dove si trova attualmente la propria attività. Se è un'attività comune, il marketing online la renderà molto più comune. Ma se funziona alla grande, allora un buon marketing lo renderà ancora più preciso.

Non rovinare la tua attività rafforzando il tuo gioco con problemi elementari chiave. Correggi la causa principale delle recensioni non gradite prima di eseguire altre recensioni.

2) Organizza la canalizzazione di revisione

Tutte le aziende di e-commerce desiderano una canalizzazione di revisione per ottenere un degno riferimento sul pilota automatico. Come tutti i punti di questo articolo, le migliori aziende lo fanno male.

La maggior parte delle aziende ottiene erroneamente recensioni sui prodotti e finisce per inviare spam ai clienti. Ad esempio, chiameranno un grado di 0-10, con che probabilità si riferirà il prodotto al proprio amico? Questo non è un modo produttivo per ottenere buone recensioni.

Il piano che abbiamo realizzato ha creato migliaia di recensioni, inoltre è semplice da fare. L'ordine viene spedito dopo 14-21 giorni, o quando si prevede che un cliente avrebbe ritirato il prodotto, dovrebbe essere inviata un'e-mail automatica, con argomenti come "Hai ritirato il prodotto che hai inserito? "

Ora stai solo monitorando per sapere se è arrivato in tempo o meno e per dare una possibilità al cliente in modo che possa dirti se è soddisfatto. È anche un metodo straordinario per dire loro i tuoi problemi prima che diano una recensione negativa.

Grandi sono le e-mail scritte in modo personale, come se stessi scrivendo a un amico che ha ordinato online dal tuo negozio. Dovrebbe essere seguito un processo naturale, ad esempio "Pronto, il tuo ordine è arrivato? È intatto? Quali sono i tuoi pensieri al riguardo? " Un modello di recensione è qui che può essere copiato e incollato, funziona davvero bene.

Ora che sai che ce l'hanno, chiedi loro di fornire un feedback, cos'è che gli è piaciuto o c'è qualcosa che può essere migliorato. Solo dopo, dovresti chiedere la recensione del prodotto.

I tuoi clienti dovrebbero essere indirizzati a Facebook, Google Maps, alla pagina del prodotto o in qualsiasi luogo in cui desideri inserire le recensioni. A volte possono essere aggiunti collegamenti a tutte le piattaforme, se sono estremamente felici e soddisfatti, inseriranno recensioni su ogni piattaforma. Tuttavia, assicurati che siano felici e soddisfatti.

L'automazione di questo processo di revisione ti darà testimonianze. Esporrà anche potenziali problemi con la tua attività. Questi problemi dovrebbero essere conosciuti per mantenere la qualità delle recensioni e persino le valutazioni a stelle.

Dopo aver ricevuto un pattern che riceve recensioni positive (ottimo lavoro!), Questo è ciò che dovresti fare. Un modello esatto è qui dove abbiamo usato per ottenere migliaia di recensioni in tutto il web.

3) Acquisisci frammenti di recensioni da visualizzare nelle SERP

Nel mondo dell'e-commerce, le recensioni sono molto cruciali, in particolare per la SEO. Acquisendo frammenti di recensioni da visualizzare nei meta dettagli in SERP, è possibile attirare più clic, in particolare se si possiedono stelle più di un rivale con ranghi più alti.

Ora, se la valutazione della recensione è forte ma non si ottiene il numero 1 classificato, è possibile acquisire più traffico rispetto all'elenco iniziale nel caso in cui mancano stelle o recensioni. Allega recensioni su tali piattaforme:

  • Adwords
  • Google Shopping
  •  Google Maps

Compila la SERP utilizzando questi elenchi di recensioni specificamente per contrassegnare i termini di ricerca. I marchi che hanno rivali nella SERP per quanto riguarda i termini del marchio dovranno essere attenti affinché gli snippet delle recensioni appaiano nelle ricerche.

Il tema o il CMS più vecchi potrebbero incontrare problemi con il markup. Verifica che il markup della recensione sia presente anche nelle pagine dei prodotti, in modo che lo snippet della recensione venga visualizzato anche nei risultati di ricerca. Un metodo semplice per vedere se il backup della tua pagina è stato eseguito con markup autentici è utilizzare Google Rich Snippet Tester.

Il video allegato ti informerà sugli elementi essenziali di Google Rich Snippet Tester e darà anche un'occhiata alle revisioni del markup dello schema:

4) Raccogli tutte le recensioni in un unico posto

Le recensioni aumentano la reputazione della tua azienda ei clienti inizieranno a fidarsi della tua attività, dei servizi o dei prodotti che stanno acquistando e dei risultati attesi. Le recensioni positive ti daranno traffico SEO. In tal modo, ti aiuterà a vendere di più.

Se i clienti hanno fiducia in te, la concorrenza sui prezzi può essere sconfitta molto facilmente e altre piccole obiezioni che i clienti potrebbero avere. Un metodo straordinario per mostrare la migliore approvazione è portarli alla pagina principale delle recensioni dei clienti.

Zapier o Mailchimp è quello che usiamo abitualmente; tuttavia, molti sistemi di e-commerce possiedono un funnel di revisione integrato. Un collegamento a un esempio di come utilizziamo la revisione plugins in modo da creare una pagina centrale per la pagina delle recensioni per i nostri clienti.

Pochi CMS consentono persino di impostare ogni recensione. Puoi persino utilizzare un VA per ispezionare ogni recensione per assicurarti che siano appropriate e inserirle manualmente nella pagina.

È necessario che qualcuno controlli le recensioni prima che vengano pubblicate. Le persone a volte inviano persino richieste di servizio clienti in recensioni che non appartengono a tali recensioni. Pertanto, dovrai afferrare quelli.

In poche parole, le revisioni sono necessarie, ma il marketing online aumenta il sentimento; pertanto, è importante correggere le recensioni negative.

Imposta una canalizzazione di revisione se la tua attività sta andando bene per acquisire automaticamente le testimonianze in modo da non perdere tempo a farlo manualmente. Ricorda sempre, in primo luogo, di fornire valore ai clienti solo poi chiedi loro di fornire recensioni.

Il layout e le tattiche della SERP cambiano notevolmente con il tempo. A mio parere, è lecito dire che la ricerca qui è a lungo termine - questo mi ha portato a un altro punto.

SEO on-page per l'e-commerce

Non mi dilungherò nei dettagli qui se non per ripetere che una On-Page è importante per la SEO e-commerce, questo è il prezzo di entrata fino alle classifiche, non importa il numero di backlink che possiedi se il SEO on-page è brutto tutto è inutile.

Una guida su Onpage SEO di Matt è un fantastico punto di partenza.

  • Vorrei includere alcune cose che sono particolari dell'e-commerce:
  • Lo strumento di audit SEO Semrush è eccezionale e metterà in luce tutti i problemi che altrimenti ti perderebbero.
  • La ricerca sul sito web di Google: dominio.com è molto efficace.
  • Pagine noindex che non dovrebbero esserci
  • Risolvi i problemi canonici
  • Elimina tutti i problemi relativi all'impaginazione. L'impaginazione è SEO, anche la conversione della morte.

Segreto CTR

Inizialmente, dobbiamo essere entusiasti CTR (percentuale di clic). Il CTR è l'unico strumento sul mercato piuttosto che Adwords, che riceve la minima attenzione.

Nel mondo di Adwords, semplice come scambiare la copia più in alto e di base del tuo annuncio Adwords dappertutto può trattenere l'aumento del CTR dall'1% al 2%, che è un upgrade del 100% o, in parole diverse, moltiplica lo stesso annuncio traffico.

Ho esitato un po 'a scrivere questa sezione. Poiché per lo più quest'anno lanceremo un articolo in qualsiasi momento, il prodotto si concentrerà idealmente sull'ottimizzazione del CTR ed è incredibilmente potente.

Il CTR è semplicemente una nota a piè di pagina al di fuori di PPC e Adwords, il che è notevolmente strano

Negli ultimi tempi, la maggior parte dei SEO si concentra solo su classifiche alte. C'è il concetto sbagliato che se uno è "nei migliori risultati nella ricerca di Google" che io guidi il traffico massimo. Non andare con questo concetto.

Usiamo un concetto generale qui:

Traffico generato organicamente = Posizionamento migliore e punteggio di un clic.

Pertanto, concentrarsi interamente sulle classifiche ti fa perdere quasi la metà del puzzle del traffico generato organicamente.

Lo stesso concetto si applica ai social media.

Qui, le persone presumono che maggiore è la tua condivisione = maggiore è il traffico o il punteggio di un clic. Anche questo concetto è falso.

Traffico generato dai social media = ottenere condivisioni E ottenere un clic,

Ancora una volta, concentrandoti interamente sulla condivisione sui social media e non enfatizzare il CTR, stai lasciando indietro la parte massima del traffico generato nei social media.

Ecco un esempio concreto per capirlo:

Esaminiamo i miei esempi ideali del risultato mondiale reale concentrandoci sulla percentuale di clic per una ricerca generata organicamente.

Questo è il servizio clienti del nostro settore dei servizi finanziari con uno spazio completo del pubblico globale. Sono stati classificati in alto per le loro parole chiave. Avevano una tecnica di marketing dei contenuti adeguata che era stata concepita correttamente. Stavano facendo podcast regolari e avevano un canale YouTube appropriato con oltre 100 video. Anche la loro strategia di marketing era migliore. Ci hanno contattato per una revisione del sito basata sulla SEO. Abbiamo consigliato loro di modificare e riscrivere la descrizione del meta tag del loro sito Web poiché il loro sito era normale in termini di punto di vista del CTR. Erano dubbiosi sul nostro concetto.

Per rimuovere i loro dubbi, li abbiamo avvicinati con un test. Abbiamo proposto di modificare e riformulare la descrizione del meta tag. Abbiamo selezionato i loro articoli del blog e le prime venti pagine classificate per visualizzazioni di pagina / traffico. Non facciamo altro che riformulare la loro descrizione del meta tag.

Ora, guarda i risultati che hanno ottenuto per il loro traffico generato organicamente:

C'è stato un aumento del loro traffico generato organicamente, senza i backlink aggiuntivi aggiunti. Questo aumento è stato del 50% superiore al loro traffico attuale. Questo aumento è interamente dovuto all'ottimizzazione della descrizione del meta tag.

Con questa strategia il loro grado inizia gradualmente a farlo;

È stato un risultato piuttosto sorprendente. Tuttavia, questo non era un esempio perfetto. Questo risultato simile può essere trovato con i nostri clienti totali, siti di e-commerce, SEO locale, lati affiliati, siti Web di prodotti informativi.

Come ottimizzare un CTR generato organicamente o un CTR basato su SEO?

  • Ogni descrizione del meta tag deve essere unica per rendere unica ciascuna delle pagine.
  • Ci deve essere un uso regolare di parole potenti, VELOCE, GRATUITO. Inoltre, usa regolarmente TUTTO MAIUSCOLO per le parole significative. Non dimenticare di evidenziare le parole significative come "ENORME", "GRATUITO" o "MASSIVE" e di metterle in maiuscolo. Sebbene questo processo non possa essere eseguito in AdWords poiché Google non lo consente, può essere un ottimo modo per aumentare la ricerca organica.
  • Vendere lo sfrigolio! Presenta la descrizione del meta tag come una piccola mail di vendita con l'obiettivo finale di generare più clic.
  • Non rendere mai le descrizioni dei meta tag molto lunghe da adattare nello spazio. Ma usa tutto lo spazio disponibile.
  • Non ripetere le parole e utilizzare "e" invece del simbolo "&". In genere, il CTR aumenta se nella descrizione di un meta tag è presente il nome di un articolo di prodotto o una leggera variazione del nome di un articolo di prodotto.
  • Includere un numero di contatto nella descrizione del meta tag per ottenere un vantaggio sulla dura concorrenza nell'attuale scena di marketing. Se fornisci un servizio di prenotazione elettronica piuttosto che un semplice e-commerce di cui molti dei tuoi concorrenti non hanno un numero di telefono nella descrizione del meta tag.
  • Per analizzare in modo approfondito il CTR generato organicamente e le diverse opportunità di CTR.
  • CME come WordPress e Shopify con a plugin come Yoast SEO mostra un'anteprima dello snippet predefinito. Ma Magento e molti altri no. Per risolvere questo problema, abbiamo creato il nostro strumento.

Esempio: prima

Esempio: dopo

Social media e CTR

Molto probabilmente il 50% dei siti web con cui stavamo lavorando sta riscontrando problemi nei tag open-graph o semplicemente li manca completamente.

È un sollievo che Facebook abbia questo strumento che mostra l'aspetto di un sito web condiviso su una piattaforma come Facebook o una piattaforma che funziona con tag a grafo aperto come Twitter, FB Messenger, WhatsApp, Slack e altri.

Regole del CTR sociale:

  1. Assicurati che il minimo desiderio di un'immagine a grafo aperto predefinito sia progettato per il CTR in tutto il sito web.

Parliamone con un esempio:

  1. Yoast SEO plugins sono i migliori abbinati plugin se tendi ad usare WordPress. Assicurati di aver scritto descrizioni e titoli di Facebook in modo diverso E di aver generato immagini a grafico aperto personalizzate per le pagine desiderate.
  2. Utilizzare un CMS che consenta di inserire veri e propri tag open-graph. Esistono diversi CMS che non dispongono di una funzione predefinita che puoi ottenere installando terze parti plugins.
  3. Strumenti come Buzzsumo sono molto utili se inizi da zero. Con Buzzsumo puoi facilmente notare i tuoi contenuti unici e lavorarci sopra.
  4. Per creare immagini di grafici aperti di alta qualità e dall'aspetto pulito, dovresti utilizzare anche Canva.com.

La velocità del sito web conta

Posso completare l'intera giornata solo parlando della velocità del sito. Ci sono idee brillanti e alla rinfusa online con un flusso regolare di post o messaggi su diversi gruppi su Facebook sugli approfondimenti sulla velocità della pagina dell'argomento. Devi aver visto anche uno di quei post.

La velocità è la cosa più importante. Ma c'è un risultato negativo che con un'alta velocità non si raccolgono classifiche e conversioni. Inoltre, li perdi a bassa velocità. La maggior parte dei SEO lavora con la mentalità sbagliata.

Ma il nostro approccio alla velocità di lavoro in poche parole è:

Perdere tempo con la velocità della pagina è sia un concetto stupido che vecchio. Mancano anche molte cose importanti. Il caricamento della pagina è istantaneo in meno di un secondo.

Ti stai concentrando su una velocità di rendering con le intuizioni di Pagespeed che non sono una grande vittoria con questa scena moderna. Il sito è lento se senti che si carica lentamente su uno smartphone nonostante gli strumenti che utilizzi.

  1. Sei supportato con HTTP2 nel tuo hosting ideale, che può essere testato. HTTP2 richiede HTTPS per funzionare. Puoi vedere un confronto della velocità tra Http2 e Http 1.Cloud CMS poiché Shopify o Bigcommerce ti forniranno il supporto HTTP2 dopo aver bloccato Cloudflare davanti al tuo host anche se già non lo contiene.
  1. Puoi utilizzare Cloudflare come hosting DNS. Cloudflare è uno degli host DNS più veloci nel mondo di Internet. Puoi controllare DNSperf o il CDN, che ha il numero massimo di PoP nel mondo di Internet, rendendolo il più veloce tra i suoi concorrenti. (La velocità dell'hosting DNS non è controllata da Pagespeed insights).
  2. Se stai usando WordPress, puoi usare PHP7 al posto di PHP5.6. PHP7 è da 2 a 3 volte più veloce di altri, il che offre al tuo sito un miglioramento del 30% circa sulla velocità laterale. Ancora più aumento della velocità su WooCommerce. (Pagespeed Insights non è in grado di controllare la versione del tuo PHP).
  3. Smush immagini con WP Smush it o equivalente.

Pagespeed Insights consiglia di utilizzare compressioni con perdita, il che significa (minore qualità, minore dimensione del file). Ma non dovresti farlo nel marketing primario o negli ambienti commerciali primari. Qui preferiamo la compressione senza perdita, il che significa (meno dimensioni, meno qualità). Come abbiamo discusso, la fotografia è preferibilmente il modo ideale per aumentare la conversione massima per e-commerce / PMI / SEO

(Indipendentemente dal tuo pensiero, le compressioni con perdita non sono buone. Influisce anche sulla qualità dell'immagine, il che influisce ulteriormente sulla qualità del tuo marketing.

C'è uno straordinario strumento di controllo delle immagini di Cloudinary che notifica la compressione delle immagini al limite utilizzando l'ottimizzazione delle immagini basata su cloud.

  1. Puoi utilizzare la memorizzazione nella cache se l'host non la fornisce. La memorizzazione nella cache più veloce plugin è la cache totale W3, ma devi imparare a usarla. Il WP Rocket è più divable ma relativamente non veloce. (Le informazioni dettagliate sulla velocità della pagina non ti avviseranno mai di questo).
  2. Disabilita il codice di tracciamento e non utilizzato plugin.
  3. Non applicare mai alcun tipo di caricamento pigro, effetti di transizione, dissolvenze in ingresso, carichi leggeri o qualsiasi altra merda fantasia fornita dal tuo tema. Aggiunge un ritardo al rendering del sito Web e anche ai dati percepiti.
  4. I banner interrompono sempre la conversione, quindi elimina l'uso dei banner.

Link veloci:

Conclusione: la guida definitiva al SEO eCommerec

È sempre facile studiare con l'indice gigante dei modi e dei suggerimenti che uno “deve” mettere in atto, stranamente le persone no. È la ragione principale per mettere in atto alcune delle tecniche. Utilizzando queste tecniche, sarai sempre la maggior parte dei tuoi principali concorrenti.

La maggior parte delle persone non capisce la SEO dell'e-commerce e per questo rimane un mistero per i marketer online. Dipendere dalle tecniche a breve termine non ti permetterà mai di avere successo. Lo scenario del marketing online è cambiato molto negli ultimi tempi. Devi optare per le nuove tecnologie e strumenti per vincere al momento.

Vuoi sempre che il tuo SEO e-commerce sia di gran lunga migliore di quanto non sia lo stato attuale. Hai imparato a concentrarti su strategie uniche o principi fondamentali che sono supportati e testati nel tempo da principi di marketing, affari affidabili e vendite.

Bloccato da qualche parte, inizia con uno.

Abbiamo un'unica tecnica di base per implementare strategie SEO. Se segui uno dei principi o tattiche attuabili di questo articolo, leggere questo ti arricchirà come un investimento prezioso.

Cristina Williams
Questo autore è verificato su BloggersIdeas.com

Christine Williams è una scrittrice di contenuti web con sede a Portland per Affiliatebay.net ed è scrittrice di giorno e lettrice di notte. La sua passione per aiutare le persone in tutti gli aspetti del settore del marketing su Internet scorre attraverso la copertura di settore che fornisce. Copre una vasta gamma di nicchie e condivide articoli su prodotti e servizi online popolari. Scrive anche per molte importanti riviste come Forbes, NY Times, e crede fermamente nel restituire alla comunità attraverso i suoi contenuti.

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Lascia un tuo commento