Come iniziare la tua carriera da freelance 2024 [Guida passo passo]

Un libero professionista è il suo capo.

In freelance, sei un lavoratore autonomo. Hai la libertà di cercare lavoro su base contrattuale. Non avrai un orario di ufficio specifico o alcun limite di lavoro obbligatorio impostato su di te.

Questi sono alcuni dei molti vantaggi a cui hai diritto di più lavori freelance. Tuttavia, è uno scenario molto diverso se vai in un posto di lavoro normale.

Come iniziare la tua carriera da freelance 2024 [Guida passo passo]

 

Come iniziare una carriera da freelance

Il freelance ti dà la libertà di scegliere il tuo lavoro, che puoi lavorare al tuo ritmo. Puoi selezionare quanti più clienti e progetti puoi gestire. Libertà e flessibilità fanno parte della cultura del lavoro freelance. 

>>> Dai il via al tuo gioco da freelance con Mike Volkin Masterclass di freelance 

Alcuni vantaggi e svantaggi del freelance

Controlla il tuo carico di lavoro

Proprio come la maggior parte delle cose, il freelance ha i suoi vantaggi e svantaggi. Uno di questi vantaggi è la tua libertà di lavorare tanto o poco quanto vuoi.

Se ti senti all'altezza della prova, il limite del tuo carico di lavoro si ferma solo nel cielo. Tuttavia, se stai vivendo uno di quei giorni pigri, puoi prenderlo con calma e lavorare il meno o il più possibile.

Libertà con le pause

Tra gli altri vantaggi, un piccolo è la tua libertà di fare delle pause in un momento a tua scelta. Puoi scegliere i lavori che accetti e se non hai voglia di lavorare durante l'inverno e vuoi prenderti un po 'di tempo libero, puoi farlo SOLO senza metterti nei guai.

Tuttavia, se stai lontano dal tuo lavoro o dai tuoi clienti per troppo tempo, potrebbe rivelarsi difficile riavere quei contatti o persino ottenere nuovi clienti. Quindi mantieni un flusso di lavoro costante. Se ti senti sotto pressione, regola le dimensioni dei clienti o dei progetti che accetti.

Nessun equilibrio vita-lavoro

Scegliere di lavorare come freelance può essere scoraggiante. Ci vorrà molto coraggio e fiducia per scegliere il freelance come lavoro a tempo pieno. Perché non avrai uno stipendio fisso o costante che potresti ottenere con un lavoro regolare a tempo pieno.

Ci saranno momenti in cui sarai sovraccarico di un sacco di lavoro, e altre volte, non avrai abbastanza lavoro per tirare avanti, a meno che non ti crei una reputazione. 

Lavorare da soli

Un altro rischio professionale da freelance che puoi e dovresti aspettarti è l'isolamento. È sia una cosa buona che una cosa cattiva.
A volte la solitudine può davvero arrivare a te, ma allo stesso tempo, avrai bisogno di "tempo da solo" per concentrarti sul lavoro.

Quanti soldi può guadagnare una persona da freelance?

 

Quanti soldi può guadagnare una persona da freelance

Recentemente, un sondaggio globale è stato condotto da Payoneer, sul reddito dei liberi professionisti. Il sondaggio ha affermato che le tariffe orarie dei freelance erano limitate a $ 100 max e il limite inferiore era di $ 3. Quindi la grande differenza nella paga oraria è un fattore determinante per molte cose. Alcuni di questi sono menzionati di seguito:

Esperienza professionale

Il tuo portfolio parlerà per te. Più lavori, più attraente sarà il tuo account per reclutatori e potenziali clienti. È nella natura umana fondamentale fidarsi di qualcosa o qualcuno con esperienze passate.

Educazione

Ora l'istruzione non è un prerequisito obbligatorio. Tuttavia, se la tua scelta di maggiore o minore coincide in qualche modo con il servizio che offri, le tue possibilità di essere assunto aumentano in modo significativo, paghi anche tu.

Regione geografica

Alcune persone si sentono riluttanti a pagare ingenti somme ai paesi del terzo mondo. È la mancanza di fiducia nelle competenze esistenti in quella particolare regione o la conoscenza della manodopera a basso costo di quella particolare località. Tutto ciò darà all'appaltatore un vantaggio rispetto al libero professionista in termini di retribuzione.

Richiedi la tua abilità

Alcune abilità hanno una grande richiesta ma l'offerta è molto bassa. Quindi, se ti capita di essere un maestro di tali abilità, sarai inondato di nuove offerte di lavoro, ottima paga e altri vantaggi.

A volte, l'offerta di un particolare set di abilità è abbondante, ma il numero di creatori di qualità è scarso. Quindi, se ti capita di essere un professionista in una particolare abilità, puoi aspettarti una grande paga e domanda.

Portfolio

La questione della grande retribuzione e dell'attrazione di clienti abbastanza grandi non si limita semplicemente al possesso di un insieme unico di competenze. Dovrai mettere in mostra il tuo talento. Ed è qui che entra in gioco il tuo portfolio. Proietta tutta la tua esperienza passata, le tue capacità, la tua creatività nel tuo portfolio. Questo è anche uno degli strumenti più importanti per un libero professionista "emergente".

Come iniziare a lavorare come freelance?

Il mondo freelance è un settore in continua crescita. Tuttavia, non puoi immergerti nel freelance senza prepararti. Ci sono alcuni prerequisiti che dovresti essere in grado di mantenere prima di iniziare la tua carriera di freelance.

Preparati

Anche se iniziare la tua carriera di freelance è semplice come iscriverti a una piattaforma di rete freelance, dovrai comunque entrare con una certa preparazione.

Senza questi, sarai vulnerabile a produrre servizi mediocri o inferiori alla media, il che ti contrassegnerà come incompetente.

Una recensione negativa è sufficiente per distruggere completamente la carriera di freelance di qualcuno.

Quindi assicurati di avere quanto segue prima di iniziare:

  • Buone capacità relazionali
  • Connessione Internet stabile
  • Un portafoglio forte
  • Pazienza

Avere una visione

 

Avere una visione nella tua vita

Quando inizi qualcosa di nuovo, è perfettamente normale che la tua mente esprima dubbi su te stessa. Ma dovrai renderti conto che alla fine della giornata, la maggior parte delle cose comporta un rischio elevato e una ricompensa elevata.

Il trucco è semplicemente chiedersi perché lo stai facendo? L'hai fatto prima? Pensi che sia all'altezza?

Queste semplici domande sono più che sufficienti per eliminare qualsiasi confusione che offusca la tua mente.

Sviluppa quante più abilità puoi

 

Sviluppare capacità

Nel mondo del freelance, più siamo, meglio è è una linea guida per migliorare le tue abilità complessive.

Più abilità hai, più ti avvicini allo sviluppo di un prodotto a tutti gli effetti. Questo non significa che dovresti iniziare a raccogliere nuove abilità in modo casuale. Controlla se uno va con l'altro.

Ad esempio: se sei uno scrittore di contenuti / blog, puoi sempre provare a imparare il SEO. In questo modo, puoi fornire un prodotto completo, senza aggiungere tanto tempo o fatica, come avresti bisogno se prendessi 2 lavori casuali.

Inoltre, avere set di abilità complementari può solo aumentare la tua tariffa oraria.

Ecco alcuni dei set di abilità richiesti che puoi padroneggiare:

 

Abilità Salario annuo
Animazione 2D $66,125
Inserimento dati $39,594
Copywriting $75,454
Correzione di bozze $53,158
Recitazione vocale $35,360
Contabilità  $65,105
Gestione SEO $58,302
Strategia di marketing $66,489
Produzione video $55,728
Animazione 3D $49,320
Sviluppatore API $40,000
Web design $51,000
UI / UX design $80,244
Graphics design $50,370
Consulente pubblicitario $47,500
Sviluppo Web $150,000
Responsabile Promozione e Vendite $42,000
Social Media Manager $50,000
Marketing / scrittore di contenuti $60,000

Concentrati sull'abilità interpersonale

 

Concentrati sulle abilità interpersonali

Questo è molto importante per il freelance. Quando assumi nuovi clienti o fai offerte per un progetto, ti verrà richiesto di comunicare con molte persone.

Ora, semplicemente conoscere l'inglese non è sufficiente. Dovrai capire esattamente di cosa ha bisogno il tuo cliente e cosa chiede. Want & Need sono due cose molto diverse.

Un'altra cosa da tenere a mente è che l'industria del freelance considera il mondo intero come il suo mercato, quindi lavorerai con persone di lingue e background culturali diversi.

Uno sciocco errore di comunicazione può finire in una grande seccatura. Quindi avere grandi capacità interpersonali ti aiuterà sicuramente nella tua carriera di freelance. 

Costruisci una rete forte intorno a te

 

Costruisci una rete forte intorno a te

Anche se lavori completamente da solo, dovresti comunque mantenere i tuoi contatti, la rete e i vecchi client.

Se inizi a tagliarti dal resto del settore, non sarai mai in grado di promuovere il tuo nome o il valore del tuo marchio nel resto del mondo.

La maggior parte dei clienti si sente davvero al sicuro se il libero professionista con cui lavora proviene da una fonte attendibile o addirittura tramite un riferimento.

Inoltre, essere al di fuori della rete è un blocco completo sulle tue possibilità di crescere e svilupparsi come libero professionista. Non puoi aspettarti di continuare a portare denaro per anni senza conoscere o essere aggiornato con le ultime richieste, tendenze e innovazioni.

Inoltre, essere soli in questo modo non è salutare. 

Dai un'occhiata a più marketplace

Dai un'occhiata a più marketplace

Rimanere limitati a un solo mercato non ti consentirà mai di ottenere la metà dei clienti che hai il potenziale per acquisire.

Aspettare semplicemente che i clienti inizino a metterti in difficoltà subito dopo esserti unito a una rete non è sufficiente. 

Dovrai commercializzarti ovunque. Pensa a te stesso come a un marchio. Quindi, promuoviti come un marchio.

Cerca un pubblico nelle principali reti di freelance come Upwork, Fiverr, Freelancer.com e ce ne sono altri. La tua primaria e anche la maggior parte del lavoro che otterrai proverrà da questi giganti della rete freelance.

Una volta che la tua presenza nelle reti è abbastanza stabile, puoi passare ai social media per scovare potenziali clienti. Sarà la tua fonte terziaria, con il secondario il tuo portafoglio e i referral.

Sviluppa un piano di lavoro 

Sviluppa un piano di lavoro

Chiamalo un piano aziendale se vuoi. Indipendentemente dalla linea di lavoro in cui ti trovi, dovresti sempre avere una visione chiara di quale sia la tua attività, a chi stai vendendo, quali sono i suoi punti di forza, di debolezza e qual è l'apice della tua nicchia?

Dovrai ricercare a fondo il tuo mercato. Scopri cosa vuole il mercato intorno alla tua particolare abilità. Quindi raccogli le statistiche, come la tariffa oraria media per i freelance che offrono lo stesso servizio che offri.

Vedi, se riesci a battere il loro prezzo o far pagare più in alto, ma per una ragione sufficiente perché le persone ti considerino al posto del libero professionista che fa pagare meno.

Sviluppa te stesso come marchio

Sviluppa te stesso come marchio

Alla fine della giornata, se speri di raggiungere la vetta, dovrai avere un'identità che la maggior parte delle persone nel settore riconoscerà. Quindi marca te stesso.

Se sei davvero bravo in quello che fai e vai a tutta velocità, inizierai ad avere sempre più clienti.

Ad un certo punto della tua carriera da freelance, riceverai più richieste di lavoro di quante ne puoi gestire.

Quindi, invece di rifiutarli, esternalizza il minor numero di priorità a un libero professionista, con una tariffa inferiore alla tua.

In questo modo, mantieni la tua reputazione, aiuti nuovi liberi professionisti a entrare nel mercato e sopravvivere e, soprattutto, stai guadagnando molti più soldi di quanto avresti da solo.

Proteggi la tua posizione

Proteggi la tua posizione

L'esperienza dell'utente è il fattore più vitale quando si cerca di farlo far crescere un businesso addirittura sopravvivere sul mercato.

Accetta le tue critiche con garbo e cerca sempre di portare a termine qualsiasi compito incompleto che potresti avere.

Qualsiasi recensione negativa che ricevi, prova a risolverla subito. In tal modo, stai convertendo la cattiva pubblicità in buona pubblicità.

Inoltre, questo ripristinerà qualsiasi fede perduta che potrebbe essere stata persa in passato.

Continua ad aggiornare il tuo sito web, i profili dei social media, i blog e il portfolio, così le persone possono vedere la tua crescita e decidere da sole se vogliono lavorare con te. Soprattutto per i grandi clienti che desiderano esternalizzare i processi della propria azienda.

L'ultima cosa da tenere a mente è menzionare nel tuo profilo professionale il motivo per cui qualcuno dovrebbe assumerti? Come ti distingui dal resto della concorrenza? 

Con abbastanza pratica e dedizione, praticamente chiunque può generare un ottimo servizio o prodotto. Devi solo trovare la tua specialità e presentarti come l'apice di quella nicchia. 

Non arrenderti

Never Give Up

Avrai la tua giusta dose di alti e bassi, ma non lasciare che questo uccida la tua voglia di lavorare. Alla fine della giornata, potresti essere il miglior grafico della città, ma se i potenziali clienti non sanno nemmeno chi sei e dove sei, non otterrai alcun contratto.

Un'altra cosa da ricordare è che più rimani fedele al tuo mercato, più velocemente inizierai a vedere la tua attività riprendersi.

Una forte ragione per cui alcuni freelance smettono di lavorare nelle prime fasi dell'ingresso nel mercato sono i clienti non etici. Quindi prendi sempre misure precauzionali in modo da non cadere vittima di frodi. Crea un contratto che delinei le tariffe, la pianificazione dei pagamenti, la commissione di interruzione, la commissione di revisione, le scadenze e altre variabili.

In questo modo, stai alla larga da qualsiasi aspettativa ambiziosa che il tuo cliente potrebbe avere di cui non sei a conoscenza. Inoltre, un buon modo per saltare i clienti con l'intento di truffare.  

Link veloci:

Conclusione

Non importa dove vivi, qual è la tua condizione, come sei come persona, puoi sempre fare il freelance. Non hai bisogno di diplomi o certificati. Tutto ciò di cui hai bisogno è una serie di competenze, un computer e una connessione Internet stabile.

C'erano circa il 35% degli americani freelance nel 2018, con una crescita annua del 7%.

Il mondo come sappiamo si sta evolvendo. Siamo nel pieno dell'entrata nella quarta rivoluzione industriale. Il mondo freelance si espanderà a livelli più alti, più diventeremo dipendenti dal progresso tecnologico. Ad esempio, moltissime persone sono uscite dalla povertà semplicemente lavorando come freelance.

Ora che conosci i pilastri di base per iniziare la tua carriera di freelance, devi solo scegliere una data e iniziare. Hai tutte le ragioni per farlo. È gratuito e se ne hai il potenziale, puoi avviare la tua azienda e distribuire il tuo lavoro tra altri liberi professionisti o anche persone assunte.

Dai il via alla tua carriera da freelance: come iniziare la tua carriera da freelance nel 2024 [Guida passo passo]

 

Dai il via al tuo lavoro da freelance - UpWork

Un problema molto comune per molti nuovi arrivati ​​è non sapere come, quando e da dove iniziare. Come acquisire nuovi clienti, e quando arrivano nuovi clienti, sorge un nuovo problema: cosa fare con i clienti esistenti e tutto ciò può potenzialmente limitare la tua crescita.

Upwork era un freelance Mike Volkin ha creato a Masterclass per aiutare tutti a costruire con successo la propria carriera da freelance. 

Masterclass di freelance è un corso in 9 fasi che è online al 100%. I video sono autoguidati, quindi puoi imparare al tuo ritmo. Si consiglia di impegnare 3-5 ore a settimana per completare il materiale.

L'istruttore capo: Mike Volkin, spesso indicato come il re del freelance, lavora come freelance da oltre un decennio con clamoroso successo. È un frequente autore che contribuisce a Forbes ed è apparso in dozzine di apparizioni sui media che spaziano da radio, TV e podcast ed è stato anche descritto sulla homepage di Upwork.  

Mike è anche un autore di bestseller che ha creato e venduto 4 società. Mike continua a ispirare gli imprenditori di tutto il mondo aiutando i liberi professionisti a liberarsi dalla corsa al successo aziendale e guidare le proprie carriere di successo.

Andy Thompson
Questo autore è verificato su BloggersIdeas.com

Andy Thompson è uno scrittore freelance da molto tempo. È analista senior di SEO e content marketing presso Digiexe, un'agenzia di marketing digitale specializzata in contenuti e SEO basata sui dati. Ha più di sette anni di esperienza nel marketing digitale e anche nel marketing di affiliazione. Le piace condividere le sue conoscenze in una vasta gamma di domini che vanno dall'e-commerce, alle startup, al social media marketing, al fare soldi online, al marketing di affiliazione, alla gestione del capitale umano e molto altro. Ha scritto per diversi autorevoli SEO, Guadagna online e blog di marketing digitale come ImageStation.

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Lascia un tuo commento