Intervista a Katie Keith di Barn2Media che parla delle strategie SEO 2017

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Hey voi blogger, sono Vashishtha Kappor qui con una fantastica intervista. Nell'ambito di  Serie di interviste BloggersIdeas, oggi abbiamo Katie Keith di Barn2Media che ha oltre 5 anni di esperienza in affiliazione, SEO, ricerca, social e content marketing per piccole imprese. Risponderà a varie domande relative ai media digitali e ad altri argomenti di marketing su Internet. Quindi iniziamo con l'intervista.

Katie Keith di Barn2Media

1) Per favore, ti presenti ai lettori del mio blog? Spiega chi sei oltre alla vita lavorativa online?

Sono Katie Keith co-fondatrice e direttrice delle operazioni presso l'agenzia WordPress britannica Barn2 Media. Vivo nella bellissima campagna del Devon nel sud-ovest dell'Inghilterra con mio marito (e socio in affari) Andy, la figlia Sophia e il gatto Popple.

2) Cosa ne pensi di Barn2.co.uk? Come ti sei accontentato di questo nome di dominio?

Intervista a Barn2media

Come con qualsiasi blog in questi giorni, l'unico modo per scegliere un nome è digitare tutte le tue idee in un controllo del nome di dominio (io uso 123-reg) e vedere quali sono disponibili. L'ho fatto per molte idee e barn2.co.uk era solo degli unici domini così brevi e accurati che erano disponibili.

Scrivo un blog dal nostro ufficio a casa al "Barn 2" (un fienile convertito). Il nome di dominio riflette chi siamo e ci consente di creare un marchio forte che le persone ricorderanno. Abbiamo chiamato la società "Barn2 Media", il che rende più ovvio che siamo un'azienda web e media rispetto a Barn2 da sola.

Lo svantaggio di usare il tuo indirizzo per un nome di dominio è quello che succede se cambi casa! Siamo in procinto di trasferirci in un nuovo indirizzo che non si trova in una stalla, quindi il nome non sarà più preciso. Tuttavia il dominio è ora così ben consolidato con una buona autorità di dominio che non ci sogneremmo di cambiare. Penso che vada bene perché il nome di dominio riflette le nostre radici, anche se non avremo più sede in Barn 2.

3) Da quanti giorni blogga. Cosa ne pensi del blog?

Non sono sicuro che la mia matematica sia abbastanza buona per calcolare il numero di giorni! Ho scritto sul blog per promuovere la nostra attività e costruire il nostro marchio da quando l'attività è stata fondata alla fine del 2009.

Quando abbiamo iniziato, ero molto scettico riguardo al potere del blogging. Ho sentito che era una distrazione dalle attività aziendali principali.

Da allora, ho imparato che il blog è un file inestimabile tecnica di marketing per qualsiasi azienda. È un'enorme opportunità per migliorare la posizione del tuo motore di ricerca per una vasta gamma di parole chiave, cosa che non sarebbe possibile dalle tue pagine statiche. I post del blog dovrebbero essere lunghi, quindi puoi sfruttare questa opportunità per aggiungere molti contenuti ricchi di parole chiave e fornire contenuti di qualità ai tuoi lettori. Dà anche un volto al tuo marchio e aiuta i potenziali clienti a saperne di più su di te. E soprattutto è gratis!

4) Quanti blog hai. Quali blog segui regolarmente?

Ho 2 blog:

  • Il blog di Barn2 Media – Il nostro blog aziendale principale in cui scrivo su una vasta gamma di questioni relative al web design di WordPress. Ciò include tutorial e notizie sul nostro WordPress pluginse altri servizi e problemi e suggerimenti generali relativi al settore.
  • I migliori giocattoli per bambini di 2 anni - Un blog affiliato che ho creato nel 2013, principalmente come esperimento. Lo uso per blog sui migliori giocattoli per bambini di 2 anni. Ogni post si collega a giocattoli su Amazon dove sono registrato come affiliato.

5) Quali sono i tuoi suggerimenti sulla generazione di traffico. Si prega di rivelare alcune tecniche da utilizzare per ottenere più traffico verso nuovi blog?

Ci sono 2 lati per generare traffico sul tuo blog:

  1. Sulla pagina SEO relativa al tuo sito web e al tuo post sul blog stesso. Se hai un nome di dominio ben consolidato che puoi utilizzare, questo ti darà un grande vantaggio: è molto più difficile avviare un blog con un nuovo nome di dominio da zero. Scegli una buona parola chiave con una quantità ragionevole di traffico e ottimizza il post per quella parola chiave. Non deve essere la parola chiave con il volume più alto al mondo, la cosa più importante è che non sia troppo competitiva. Guarda gli altri post in classifica per quella parola chiave e assicurati che il tuo sia migliore.
  2. SEO fuori pagina come link al tuo blog. Ciò è influenzato dal modo in cui promuovi il tuo post dopo averlo pubblicato, ad esempio commentando altri blog correlati, collegandoti ad esso dai tuoi post (collegamento interno), twittando influencer chiave nel tuo settore che chiedono loro di collegarsi a te, social media condivisione, ecc.

6) Come prepararsi per i prossimi aggiornamenti di Google e restare al sicuro?

Le persone si preoccupano troppo dei cambiamenti dell'algoritmo di Google. Se sei preoccupato per questo, non stai scrivendo bene!

Gli algoritmi di Google sono progettati intorno al buon senso e riflettono il modo in cui le persone utilizzano effettivamente il Web. Se segui alcune best practice SEO generali e blog con i tuoi lettori in mente, non dovresti preoccuparti.

Il mio articolo 'Come bloggare per migliorare il tuo SEO WordPress'contiene molti suggerimenti senza tempo che non sono influenzati dalle modifiche dell'algoritmo di Google.

7) Qual è il segreto del tuo successo. Seguito dalla tua persona ispiratrice?

Siamo stati fortunati a scoprire WordPress in un momento in cui la piattaforma era in crescita e pochissime aziende specializzate nel web design di WordPress. Abbiamo sempre avuto diversi flussi di reddito dall'offerta di servizi diversi e dall'avere più blog, quindi siamo stati in grado di analizzare ciò che ha successo e concentrare le nostre energie nei posti giusti.

8) Puoi indicarci il modo migliore per guadagnare online anche per nuovi blog e attività online?

Consiglierei di costruire più flussi di reddito. Questo funge da rete di sicurezza nel caso in cui ne perdi uno e puoi imparare dalle tue esperienze e mettere più risorse nei flussi di reddito che hanno più successo. Ad esempio, i nostri flussi di reddito includono:

  • Progetti di web design per clienti.
  • Servizi di siti Web continui per i clienti (ad esempio hosting, manutenzione, SEO e servizi di supporto).
  • Un nuovo servizio di web design in hosting a prezzi accessibili chiamato MySimpleSite.
  • PremiumWordPress plugin vendite tramite il nostro sito e-commerce.
  • I migliori giocattoli per 2 anni, il nostro blog di marketing di affiliazione.
  • Un sito di lavoro di cardiologia che abbiamo ereditato da un cliente di web design - Cardiac Output.
  • Pagamenti delle commissioni per i link di affiliazione sul nostro blog principale.
  • Pagamenti delle commissioni da parte delle agenzie di web design WordPress a cui indirizziamo richieste che non desideriamo assumerci.

9) Le migliori tecniche SEO off page consigliate nel 2017?

Il link building è senza dubbio la tecnica SEO off page più efficace. Ho letto che dovresti dedicare più tempo alla promozione dei tuoi blog che a scrivere ogni post del blog. Questo è sicuramente il caso.

Pensa in modo creativo a come attirare link a ogni post del blog. NON l'intero sito (anche se anche questo aiuta), ma dovresti costruire individualmente collegamenti a ogni post. Ad esempio, cerca su Google la tua parola chiave principale per il post e contatta le persone che hanno scritto gli articoli in cima alla classifica nei risultati di ricerca. Trova un motivo convincente per cui dovrebbero collegarsi al tuo post. Se possibile, invia loro un intero paragrafo da inserire nel loro articolo.

Un'altra buona tecnica è citare gli influencer chiave nel tuo settore nel tuo post sul blog. Quando pubblichi il post, invia un'email o un tweet per dire loro che li hai citati. Saranno lusingati e si spera che si colleghino al tuo post o lo condividano sui social media!

10) Come attirare nuovi blogger sul nuovo blog come hai fatto nei commenti e nel traffico?

Puoi attirare i lettori su un nuovo blog utilizzando le tecniche off page che ho menzionato sopra. Questi sono solo suggerimenti e dovresti pensare a come creare collegamenti a ciascun post del blog che indirizzerà traffico e migliorare il tuo SEO.

11) Quali sono i segreti del marketing di affiliazione e sei associato a qualsiasi tipo di affiliato?

Sì, utilizzo il marketing di affiliazione sui nostri blog. Per mantenerlo aperto e trasparente, utilizzo solo link di affiliazione per servizi che consiglierei sinceramente, anche se non venissimo pagati per questo. (ad esempio, siamo affiliati per Envato / ThemeForest, Motore WP e codificabile). WP Engine in particolare ha uno schema di affiliazione particolarmente generoso.

Cerco di trovare uno schema di affiliazione per tutto ciò che consiglierei comunque. Ad esempio, se stai scrivendo un blog sui migliori temi WordPress, puoi iscriverti come affiliato ThemeForest. Amazon Associates è fantastico perché puoi acquistare quasi tutto su Amazon, quindi se ti iscrivi con loro, puoi creare link di affiliazione per tutti i tipi di prodotti.

12) Usi le tattiche SEO di Blackhat in modo white hat. Ti piace scrapebox?

Assolutamente no. Le tecniche SEO black hat sono un modo a breve termine per far crescere le classifiche e sono molto rischiose. È meglio scrivere e promuovere contenuti di blog di buona qualità seguendo le migliori pratiche SEO white hat ampiamente accettate.

13) Pensi 3rd i link ai post del blog e gli invii di eBook svolgono un ruolo fondamentale in questi giorni?

Penso che il guest posting abbia un ruolo fondamentale nella creazione di un blog. Mentre i vecchi tempi della pubblicazione di spam da parte degli ospiti sono finiti, i post degli ospiti di alta qualità su blog autorevoli nel tuo settore sono una grande opportunità. Generiamo molte vendite per il nostro WordPress premium plugins tramite la pubblicazione degli ospiti.

Gli eBook sono utili perché rappresentano un'opportunità per ottenere più di 1 posto nei risultati di ricerca di Google per la parola chiave scelta. La prima pagina di Google ha 10 risultati (escluso AdWords ecc.) E tu ne vuoi il maggior numero possibile! Il tuo post sul blog attuale occuperà solo uno di questi post e puoi migliorarlo ulteriormente con rich snippet, sitelink ecc.

Puoi ottenere post aggiuntivi vendendo (o regalando) un eBook su 3rd sito web del party, pubblicazione di un video di YouTube, creazione di una presentazione SlideShare, una bacheca Pinterest con immagini relative all'argomento del tuo post, ecc. In questo modo, puoi dominare la prima pagina di Google E utilizzare tutti questi slot per collegarti al tuo post principale , guidandolo così ancora più in alto nei risultati!

14) Condividete le vostre strategie in modo trasparente con la comunità SEO?

Sì, facciamo le cose correttamente, non abbiamo nulla da nascondere. Oltre a condividere le nostre tecniche con il Comunità SEO, offriamo servizi SEO continui in cui utilizziamo le stesse tecniche per promuovere i siti di altri blogger.

Tutte le nostre strategie SEO sono basate sull'evidenza. Ad esempio, utilizziamo il monitoraggio delle conversioni di Google Analytics per monitorare il nostro WordPress plugin vendite e ordini di siti Web convenienti. Analizziamo regolarmente cosa funziona e cosa no e lo utilizziamo per informare su come promuoviamo i nostri blog.

 Non dimenticare di condividere questa fantastica intervista sui social media. Unisciti a BloggersIdeas su FacebookGoogle+ & Twitter . Iscriviti anche al nostro Youtube Canale. 

vashishtha kapoor

Vashishtha Kapoor è un content marketer e un giovane blogger attivo dall'India che scrive su vashishthakapoor. Con entrambi gli occhi concentrati nel contribuire al Web con feed interessanti e utili, contribuisce a molti buoni blog come Bloggingtips, BloggersIdeas.com e molti altri. Ha corso il rischio di lasciare il lavoro e ora vive lo stile di vita di Internet facendo soldi online.

4 pensieri su "Intervista a Katie Keith di Barn2Media che parla di strategie SEO 2017"

  1. Amo questa intervista, così incoraggiante.
    Non mi unirò alle poche persone che dicono che il link building non è così importante. Per me è molto critico anche adesso. la creazione di contenuti è importante quanto promuoverla per avere un pubblico fedele che continuerà a visitare la tua pagina web in ogni momento. Grazie per questo.

  2. Vorrei dire che questo post è fantastico, ben scritto e include quasi tutte le informazioni importanti. Mi piacerebbe vedere più post come questo.

  3. Ehi Vashishtha,

    Queste sono domande incredibili che sono coinvolte in Interview with Katie. Molti fatti importanti emergono da queste domande: ottenere traffico sul blog non è un compito facile per nessuno, può essere possibile quando si applicano strategie efficaci che sono uniche per il mercato competitivo.

    L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è un'area in cui la maggior parte dei blogger non entrerà mai in profondità. Al livello più alto, persone con una mentalità molto tecnica stanno testando e monitorando le cose per ottimizzare le classifiche di ricerca per i loro siti web e blog. Alla fine, grazie per la condivisione.

    Con i migliori auguri,

    Amar kumar

  4. Questa è un'intervista fantastica, altamente incoraggiante.
    Poche persone dicono che il link building non è così importante e pochi dicono che è molto critico anche adesso. Ma seguirò il mio istinto: creare un contenuto di grande valore è importante quanto promuoverlo per avere lettori fedeli che continuano a visitarti.

Lascia un tuo commento