Dovresti scegliere LinkedIn Premium? Vale la pena LinkedIn Premium per il 2023?

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

In questo post del blog, esamineremo alcune delle funzionalità di LinkedIn Premium e verificheremo se vale la pena investire. Dovresti scegliere LinkedIn Premium? 

LinkedIn è diventato una risorsa di riferimento per l'esplorazione della carriera e la ricerca di lavoro. Essendo la rete professionale più grande del mondo, non sorprende che molte persone si rivolgano a LinkedIn per trovare il lavoro perfetto o entrare in contatto con potenziali datori di lavoro.

Per coloro che desiderano ottenere il massimo dalla propria esperienza su LinkedIn, c'è un'opzione per passare da un abbonamento standard a un account premium a un costo aggiuntivo.

Cos'è LinkedIn Premium?

LinkedIn Premium: Should You Go For LinkedIn Premium

LinkedIn Premium è un aggiornamento a pagamento per il tuo account LinkedIn che ti offre più strumenti per aiutarti a trovare un lavoro.

Una persona in cerca di lavoro, reclutatore, navigatore di vendita o imprenditore potrebbe utilizzare queste funzionalità. I dati e le analisi forniti da ciascuno di questi sono più rilevanti.

Linked Premium ha quattro livelli, diversi dall'abbonamento di base gratuito. I livelli sono Carriera, Affari, Vendite e Assunzioni.

Ma a differenza della maggior parte delle piattaforme software, le funzionalità di ciascun piano sono adattate a obiettivi diversi. Se stai solo cercando un lavoro, non ha molto senso pagare di più per il piano di vendita.

Quali sono i vantaggi di una carriera Premium su LinkedIn?

Ci sono alcune funzionalità che puoi ottenere solo con un account LinkedIn Premium, ma non tutte ti aiuteranno a trovare un lavoro.

Ecco quelli che penso siano i vantaggi più importanti:

Vedi tutti coloro che hanno visualizzato il tuo profilo

LinkedIn è diverso dalla maggior parte dei siti di social media perché in realtà ti dice chi ha guardato il tuo profilo.

Anche se hai solo un account LinkedIn gratuito, puoi vedere queste informazioni. Tuttavia, puoi vedere solo le 5 visualizzazioni più recenti negli ultimi 90 giorni.

Con LinkedIn Premium, puoi utilizzare la funzione "Chi ha visualizzato il tuo profilo" per visualizzare un elenco di tutti coloro che hanno visualizzato il tuo profilo negli ultimi 90 giorni.

Un recruiter o un responsabile delle assunzioni che ha mostrato interesse per te è incluso in questa categoria. Ciò ti consente di seguire i lead che potrebbero non aver funzionato per un motivo o per l'altro.

Con un account premium, puoi anche utilizzare "Viewer Insights", che ti mostra quante volte il tuo profilo è stato visualizzato nelle ultime settimane e mesi.

Ma questa funzione ha un altro vantaggio che non è così noto.

Sapevi che chiunque può impostare il proprio profilo LinkedIn in "Modalità privata" e guardare i profili di altre persone senza essere visto?

Bene, se lo fai, quelle persone non saranno in grado di vedere chi ha guardato il loro profilo, quindi c'è un grosso compromesso.

Ma se hai un account Premium, puoi navigare in modo anonimo e vedere comunque queste informazioni. Ciò ti consente di spiare i tuoi concorrenti senza rinunciare all'accesso ai tuoi rapporti.

Invia messaggi freddi utilizzando InMail

LinkedIn ha diversi modi per inviare e ricevere messaggi.

Chiunque, anche i membri gratuiti, può inviare messaggi diretti alle persone nella propria rete immediata o nei gruppi a cui appartengono entrambi.

Se vuoi fare di tutto, c'è anche una pagina solo per LinkedIn Messenger:

Le richieste di connessione e le presentazioni possono anche includere un breve messaggio, ma vengono utilizzate principalmente per far crescere la tua rete LinkedIn.

Quando invii una richiesta, puoi aggiungere queste note se lo desideri.

InMail è molto simile alla funzione di messaggistica diretta con cui hai già familiarità.

La differenza principale è che puoi parlare con persone al di fuori della tua rete e inviare messaggi molto più lunghi (fino a 1,900 caratteri). È il modo ufficiale con cui LinkedIn invia messaggi freddi.

Quindi, come funziona?

A seconda del loro piano, le persone con un account premium ottengono un certo numero di "crediti" per i messaggi InMail. Ad esempio, i membri Premium Career ricevono solo 5 messaggi al mese.

Anche se questo può sembrare un numero piccolo, ricevi dei crediti quando qualcuno accetta il tuo messaggio InMail. Ciò significa che puoi inviare molti più messaggi se sei preso di mira e non invii spam.

Se non li usi tutti, vengono trasferiti al mese successivo, a condizione che tu mantenga l'abbonamento premium a LinkedIn.

Consenti a chiunque di inviarti messaggi liberamente

Come ho detto sopra, puoi inviare messaggi ad altri membri di LinkedIn solo se fanno parte della tua rete o se hai un account Premium.

Questo è vero in entrambi i modi.

Chiunque voglia mettersi in contatto con te su LinkedIn deve soddisfare gli stessi requisiti, sia che si tratti di un potenziale datore di lavoro o di un recruiter.

Non tutti lo faranno.

La funzione "Apri profilo" consente a chiunque di inviare messaggi ai membri premium, anche se non sono autorizzati a farlo. I membri Premium vogliono evitare di perdere contatti preziosi in questo modo.

Questo può essere attivato o disattivato nelle impostazioni del tuo profilo Premium:

Le due cose che accadono quando lo accendi sono:

  • L'opzione del titolare del conto di base (gratuito) si apre a te.
  • A causa della potenziale perdita di crediti InMail, incoraggia i titolari di account Premium a contattare.

Sta andando tutto bene, ma qual è il rovescio della medaglia?

Bene, se lo attivi, il pubblico sarà in grado di vedere il tuo profilo. Tuttavia, questo ha senso. Le persone devono sapere chi sei prima di poter decidere se vogliono inviarti un messaggio o meno.

Inoltre, se permetti a qualcuno di inviarti messaggi gratuitamente, riceverai messaggi irrilevanti o inappropriati, quindi a volte dovrai bloccare le persone.

Nel complesso, tuttavia, questo a volte può essere un buon compromesso per le persone che cercano lavoro.

Negli annunci di lavoro, puoi visualizzare approfondimenti sui candidati

Questo è importante se usi molto LinkedIn per cercare lavoro.

Quando guardi i singoli annunci di lavoro su LinkedIn come membro Basic, non vedi molte informazioni rispetto agli altri candidati con account Premium.

Questo si chiama "Applicant Insights" su LinkedIn e mostra le statistiche su tutti i candidati per un determinato lavoro in base alle informazioni nei loro profili LinkedIn.

Di che tipo di idee stiamo parlando?

Se sei un membro Premium di LinkedIn e fai clic su qualsiasi annuncio di lavoro, vedrai molte nuove sezioni sotto la descrizione del lavoro.

Nella prima sezione, ad esempio, ottieni un punteggio del 100% in base a come ti confronti con altre persone che hanno già fatto domanda per il lavoro.

Ci sono diversi fattori che entrano in questo punteggio, tra cui:

  • Competenze ed esperienze attualmente in uso
  • Le 10 abilità più comuni
  • Livello di anzianità
  • Istruzione e formazione
  • In che posizione

C'è anche una sezione che mostra come l'azienda ha assunto le persone negli ultimi due anni e da quanto tempo in media sono lì. Ti dice anche alcune delle aziende da cui hanno assunto persone.

Queste informazioni extra possono aiutarti a restringere la tua ricerca di lavoro e capire dove impegnarti maggiormente nelle tue candidature e dove saltare del tutto.

Ad esempio, potresti voler utilizzare LinkedIn Easy Apply se sei già adatto per il lavoro e ottieni un buon punteggio. Ma se sei debole in alcune aree, potresti voler applicare a mano in modo da poter spiegare quelle lacune.

Puoi utilizzare queste informazioni nel modo che preferisci. L'importante è che ora tu abbia un altro punto di riferimento che ti aiuti a prendere queste importanti decisioni.

Accedi all'intera libreria di apprendimento di LinkedIn

Ricorda Lynda.com?

Avevano migliaia di corsi video online su tutti i tipi di argomenti professionali, rendendoli uno dei posti più grandi per imparare su Internet. Pensa a Udemy, ma per affari.

Bene, LinkedIn ha acquistato Lynda.com nel 2015 e ha messo l'intera libreria sulla propria piattaforma di apprendimento online, che ora si chiama "LinkedIn Learning".

Nel corso degli anni, LinkedIn ha continuato ad aggiungere nuovi contenuti. Ora, la piattaforma ha oltre 7,000 corsi online e più di 200,000 video diversi.

La biblioteca ha libri su argomenti come Business, Leadership e Tecnologia.

Quando ti iscrivi a LinkedIn Premium, puoi fare tutto.

Ci sono posti peggiori dove andare istruzione online di LinkedIn learning se vuoi acquisire nuove competenze o migliorare quelle che già possiedi.

Lynda.com è sempre stata nota per la realizzazione di video di alta qualità e LinkedIn ha mantenuto questa tradizione. Questo è importante perché la maggior parte dei corsi sono realizzati da altri membri di LinkedIn.

Ma è più di un buon materiale per l'apprendimento.

LinkedIn può utilizzare le informazioni del tuo profilo, come le tue capacità e i tuoi interessi, per dare suggerimenti molto personalizzati su cosa guardare dopo e a quali istruttori prestare attenzione.

Ti bastano pochi minuti su YouTube per capire quanto siano potenti i suggerimenti personalizzati.

Suggerimento: se hai completato i corsi tramite LinkedIn Learning, puoi elencarli come "Certificati" sul tuo profilo LinkedIn per dare maggiore credibilità alle tue competenze elencate.

Alcuni vantaggi meno degni di nota

I vantaggi di LinkedIn Premium sono più ampi, ma sono meno preziosi di quelli sopra menzionati.

Sono elencati i seguenti:

  • Il distintivo premium. Se lo attivi, un'icona dorata apparirà nell'angolo in alto a destra del tuo profilo per mostrare che sei un membro a pagamento di LinkedIn. Questo dimostra che sei seriamente intenzionato a trovare un lavoro e ad avanzare nella tua carriera.
  • Stato del candidato in primo piano. In qualità di membro Premium, a volte la tua domanda di lavoro viene messa al di sopra di quella dei membri Basic e contrassegnata come "In primo piano".
  • Suggerimenti di lavoro personalizzati. Nella pagina di ricerca "Lavori", LinkedIn ti mostrerà suggerimenti di lavoro personalizzati in base alla tua istruzione, esperienza e abilità. Guardano anche i lavori che hai guardato prima e altre informazioni nel tuo profilo, come i tuoi interessi.
  • Informazioni dettagliate sugli stipendi: Mostra lo stipendio base per un determinato lavoro in determinati luoghi, in base ai dati degli utenti di LinkedIn. Mostra anche la mediana, la fascia bassa e la fascia alta di tali dati salariali, nonché il compenso.
  • Viste profilo espanse. Con questa funzione, i membri Premium possono guardare i profili e vedere i nomi, i dettagli del lavoro, le raccomandazioni, i titoli di studio e le competenze.

Quanto costa LinkedIn Premium?

Con LinkedIn Premium, puoi scegliere tra diversi livelli, ciascuno su misura per un tipo specifico di utente.

Il nome rivela il gioco:

  • La carriera costa $ 29.99 al mese ed è rivolta a chi cerca lavoro.
  • L'attività costa $ 59.99 al mese ed è progettata per gli imprenditori.
  • Il prezzo dell'abbonamento mensile è di $ 79.99 per le vendite, rivolto ai professionisti delle vendite.
  • L'assunzione (Recruiter Lite) costa $ 119.99 al mese ed è progettata per i reclutatori.

LinkedIn taglia anche il prezzo degli abbonamenti annuali del 20%.

Come persona in cerca di lavoro, paghi circa $ 30 al mese o $ 288 all'anno per rendere LinkedIn migliore per te.

La buona notizia è che il tuo primo mese di Premium è gratuito, quindi puoi provarlo e vedere com'è prima di prendere un impegno. (Sarà richiesta la tua carta di credito, quindi ricordati di cancellarla.)

Suggerimento: prima di iniziare il periodo di prova di 1 mese, assicurati di avere abbastanza tempo per provare le funzionalità. Non avrai un'altra possibilità di provarlo.

Link veloci:

Conclusione: dovresti optare per Linkedin Premium?

Dipende. (Lo so, non ridere!)

Da un lato, un account Premium è dotato di una serie di funzionalità che facilitano la ricerca e la conoscenza di nuove opportunità di lavoro.

D'altra parte, un account gratuito ben ottimizzato è più che sufficiente per trovare lavoro su LinkedIn.

Le tue risorse faranno la differenza.

Hai più soldi che tempo e preferiresti spendere un po' per far funzionare meglio LinkedIn per la tua ricerca di lavoro? Quindi, vai con Premium.

Se sei povero ma hai qualche ora in più da dedicare a LinkedIn, puoi rimediare ai piccoli difetti dell'account gratuito. Fantastico, mantienilo semplice.

In ogni caso, tieni presente che una volta che hai un lavoro, molti dei vantaggi di un abbonamento Premium Career non sono più utili, quindi potresti finire per pagare solo per un mese o due.

Dal momento che puoi ottenere una prova gratuita per un mese, non hai nulla da perdere provandolo, quindi cosa ti impedisce?

Andy Thompson

Andy Thompson è uno scrittore freelance da molto tempo. È analista senior di SEO e content marketing presso Digiexe, un'agenzia di marketing di marketing digitale specializzata in contenuti e SEO basata sui dati. Ha più di sette anni di esperienza anche nel marketing digitale e nel marketing di affiliazione. Le piace condividere le sue conoscenze in una vasta gamma di domini che vanno dall'e-commerce, alle startup, al social media marketing, al guadagno online, al marketing di affiliazione alla gestione del capitale umano e molto altro ancora. Ha scritto per diversi autorevoli blog di SEO, Make Money Online e marketing digitale come: ImageStation, Nuova SmartwaveE Experthoot

Lascia un tuo commento