5 modi per promuovere il canale Youtube per più visualizzazioni

Usare YouTube per promuovere il tuo canale è la cosa più intelligente che puoi fare in questo momento.
Perché "adesso" è così importante?

In un'epoca in cui noi trascorrere fino a sei ore al giorno guardando video online, YouTube è al secondo posto sul web.
Le tattiche di marketing di YouTube sono fondamentali se vuoi raggiungere il successo.

Le sezioni seguenti forniscono dettagli su ciascuna di queste tattiche per aiutarti a promuovere il tuo canale YouTubel e massimizzare il tuo pubblico. Questi suggerimenti ti aiuteranno tutti a raggiungere i tuoi obiettivi, indipendentemente da dove ti trovi nel processo.

5 consigli comprovati per promuovere il tuo canale YouTube

1. Scrivi titoli accattivanti e imperdibili

Youtube

Crediti immagine: Pexels

Riguarda la presentazione nel marketing di YouTube.

Il titolo del tuo video può creare o distruggere le sue prestazioni. Che tipo di contenuto è presente sulla tua pagina? È "da vedere" o "meh"?"
Devi attirare l'attenzione del tuo pubblico senza ricorrere a titoli clickbait per creare titoli killer. L'intrattenimento è molto richiesto e il tuo video dovrebbe trasmettere esattamente di cosa si tratta fin dall'inizio.

Considera strategie simili a quelle trovate sui giganti di YouTube come BuzzFeed e WhatCulture. La maggior parte di questi video sono elencati, hanno domande nei titoli o usano l'iperbole ("il più folle", "il più grande") per accumulare visualizzazioni.

Un altro buon esempio sono i video orientati al fitness di Athlean X. Pur continuando a sembrare colloquiale, il contenuto del canale incorpora parole chiave pertinenti nei suoi titoli.

È sempre una buona idea raccogliere elenchi "best of" o titoli "how-to".

È importante pensare a lungo e intensamente al titolo del video piuttosto che limitarsi alla prima idea che ti viene in mente.
I titoli dei video di YouTube dovrebbero contenere tra 41 e 70 caratteri, secondo uno studio di Tubular Insights.

Nel frattempo, CoSchedule consiglia che un titolo accattivante contenga 55 caratteri. Nonostante il nome, lo strumento di CoSchedule è perfetto per il brainstorming di titoli adatti a YouTube per promuovere il tuo canale YouTube.

Controlla l'elenco di Commenti più apprezzati su YouTube. 

2. Ottimizza i tuoi video per la visibilità

Ottimizzazione Youtube

Crediti immagine: Pexels

Tra i primi 100 risultati di Google, il 70% sono video di YouTube.
Dai, dai un'occhiata. YouTube restituirà risultati per qualsiasi prodotto o domanda che digiti su Google.

A volte i risultati di YouTube vengono visualizzati prima del tradizionale post del blog o siti web.

Ascolta:

Youtube è già di per sé il secondo motore di ricerca più grande al mondo. Google viene utilizzato per cercare prodotti e chiedere soluzioni, allo stesso modo YouTube viene utilizzato per lo stesso scopo.

In termini di parole chiave, tag e così via, i video di YouTube dovrebbero essere ottimizzati come qualsiasi altro contenuto.
Seguendo queste best practice aumenterai le tue possibilità di apparire su YouTube:

  • Titoli e descrizione:
  • In Dovresti includere parole chiave target nei titoli e nelle descrizioni. Puoi trovare idee per le parole chiave utilizzando uno strumento come Keywordtool.io.
  • Menziona le parole chiave nel tuo video:
  • Secondo Brian Dean di Backlinko, i marketer video possono migliorare la comprensione dei loro video utilizzando le parole chiave target nei loro video.
  • Engagement:
  • I risultati di ricerca di YouTube sono classificati in base al coinvolgimento (mi piace, commenti, visualizzazioni).
  • Categorie:
  • Rendi YouTube più consapevole di chi sono diretti i tuoi video utilizzando le categorie.
  • Tag:
  • I tuoi video di YouTube possono anche essere taggati oltre a utilizzare le categorie per fornire a YouTube un contesto aggiuntivo. Ci sono alcuni tag che puoi usare, quindi sentiti libero di includerne quanti ne puoi pensare.

Non riempire il tuo sito web di parole chiave, proprio come con la SEO. Non utilizzare solo le parole chiave per il gusto di averle; usali quando hanno senso.

3. Scopri cosa vuole il tuo pubblico

Pubblico di Youtube

Crediti immagine: Pexels

I tuoi contenuti dovrebbero essere in linea con i desideri e le esigenze del tuo pubblico, indipendentemente dal formato. Dovresti sempre iniziare a capire quale tipo di contenuto vuole vedere il tuo pubblico, che tu stia scrivendo un post sul blog o creando un video.

Inizia a guardare i video di YouTube dei tuoi concorrenti prima di iniziare il tuo. Guarda cosa dicono sul coinvolgimento nei loro video più popolari.

Il tuo pubblico potrebbe essere interessato a conoscere determinati argomenti e a guardare video specifici.
Se hai già caricato dei video, puoi anche controllare il tuo YouTube Analytics. Oltre alle informazioni demografiche e sulla posizione dettagliate, YouTube fornisce anche statistiche utili.

Sei interessato a saperne di più sul tuo YouTube metrica? Scopri le metriche video più importanti da monitorare e impara a creare contenuti video su misura per i tuoi obiettivi di marketing con il nostro cheat sheet delle metriche video.

4. Interagisci con la community di YouTube

Comunita'

Crediti immagine: Pexels

YouTube potrebbe non sembrare un social network di per sé, ma offre contenuti con cui gli utenti possono interagire attraverso profili, "Mi piace" e commenti.

Se ci chiedi, suona piuttosto "sociale".

Ogni volta che interagisci con i tuoi spettatori, YouTube lo vede come un segno positivo. Puoi almeno promuovere una relazione più forte con i tuoi abbonati interagendo con loro. Premiare o mettere mi piace a un commento in alto richiede solo pochi secondi, così come "mi piace" a un commento.

Negli ultimi caricamenti, sia Artzie Musik che altri canali musicali spesso mettono "mi piace" o rispondono ai commenti. Il suo creatore risponde sempre alle domande degli abbonati e mostra apprezzamento.

YouTube non è diverso da qualsiasi altro social network quando si tratta di rispondere ai commenti e interagire con i tuoi follower.

5. Personalizza le tue miniature

Creare miniature personalizzate per il tuo canale YouTube è uno dei modi più semplici ma efficaci per promuoverlo.
I titoli e le miniature fungono da uno-due pugni per catturare l'attenzione degli spettatori.

Youtube utilizza la miniatura di qualsiasi video per impostazione predefinita. A volte potresti catturare un'immagine sfocata mentre regoli la fotocamera o mentre passi da uno scatto all'altro.

Non sembra buono, vero?

Creando tu stesso le miniature, i tuoi video non solo hanno un aspetto più professionale, ma segnalano anche professionalità.
Non è necessario essere uno scienziato missilistico per creare miniature. Per migliorare la coerenza e l'on-brandness, puoi persino creare un modello con un carattere e uno stile specifici. Uno strumento di creazione di immagini come Canva rende questo processo particolarmente semplice.

Promuovi video di YouTube e vinci

I grandi marchi utilizzano questi metodi collaudati per guidare il traffico. Non c'è bisogno di spendere una fortuna per loro.
Prendi decisioni intelligenti. Ottimizza i tuoi video e il tuo canale per la SEO.

Trova facilmente ciò che le persone cercano. Raggiungi il tuo pubblico di destinazione con i social media.
Il traffico può essere indirizzato tra YouTube e il tuo blog integrando i tuoi canali. Fatti conoscere. Un influencer dovrebbe essere intervistato.

In che modo la tua piccola impresa può promuovere i video di YouTube all'interno del suo budget? Esistono strategie comprovate con cui possiamo aiutarti che non sono solo efficaci.

Ciò ti consente di far crescere il tuo marchio e aumentare il ROI.

Leggi anche:

Andy Thompson
Questo autore è verificato su BloggersIdeas.com

Andy Thompson è uno scrittore freelance da molto tempo. È analista senior di SEO e content marketing presso Digiexe, un'agenzia di marketing digitale specializzata in contenuti e SEO basata sui dati. Ha più di sette anni di esperienza nel marketing digitale e anche nel marketing di affiliazione. Le piace condividere le sue conoscenze in una vasta gamma di domini che vanno dall'e-commerce, alle startup, al social media marketing, al fare soldi online, al marketing di affiliazione, alla gestione del capitale umano e molto altro. Ha scritto per diversi autorevoli SEO, Guadagna online e blog di marketing digitale come ImageStation.

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Lascia un tuo commento