Le 10 migliori statistiche sull'email marketing da considerare nel 2024 📈

L'email marketing è come inviare una lettera ai tuoi amici, ma è per affari e la invii a molte persone contemporaneamente tramite Internet.

È un modo super intelligente per parlare con i clienti e raccontare loro le cose interessanti che sta facendo la tua attività, come vendite o nuovi prodotti.

Molte aziende lo usano perché funziona davvero bene e non costa troppo.

Ho alcuni fatti e numeri sorprendenti per dimostrare quanto sia importante e utile l'email marketing per le aziende oggi.

Come si definisce l'email marketing?

L’email marketing è l’utilizzo della posta elettronica per promuovere prodotti o servizi. Ma non si limita a questo. L’email marketing potrebbe essere sfruttato per rafforzare le relazioni con i clienti esistenti e/o per trovare potenziali clienti.

Le aziende possono utilizzare l'email marketing per rimanere in contatto con i propri clienti e personalizzare il messaggio del marchio in base alle loro esigenze. È uno dei metodi di marketing digitale più convenienti e ricchi di conversioni disponibili al momento.

Email Marketing

Fonte: Pexels

È potente e intrigante e garantisce ottimi risultati al tuo negozio di e-commerce.

Top 10 Email Marketing Statistics To Consider In 2024

Ecco una raccolta di fatti di email marketing degni di nota che dimostrano l'importanza dell'email marketing.

1. Adozione diffusa dell'e-mail

From modest communications among academicians to widespread global usage, email has come a long way since its inception. The volume of email users globally is expected to reach 4.3 billion by 2022. (Statista).

Entro il 2025, questa cifra dovrebbe raggiungere i 4.6 miliardi, che comprendono oltre il 50% della popolazione mondiale.

Questi dati illustrano chiaramente che le aziende non possono ignorare le potenziali possibilità dell'email marketing.

I tuoi clienti utilizzano sicuramente la posta elettronica se gestisci un'attività in un'economia civilizzata. Pertanto, dovresti farlo anche tu. La tua azienda può raggiungere le persone utilizzando l'email marketing 24 ore su 7, 365 giorni su XNUMX, XNUMX giorni all'anno, non importa quanto piccola sia la tua azienda.

Poiché l'e-mail fa risparmiare tempo e fatica, puoi pianificare meglio la tua strategia di email marketing e interagire con il tuo pubblico in tempo reale.

2. Ogni giorno vengono inviati miliardi di e-mail

In the Year 2022, Per day 333.2 billion emails were anticipated to be exchanged (According to Statista). That’s a staggering amount of emails per day.

Tuttavia, questo non è tutto. Si prevede che questa cifra supererà i 375 miliardi entro il 2025. Questa statistica sull'email marketing molto probabilmente ti convincerà del motivo per cui l'email marketing non scomparirà presto. In effetti, sta crescendo di dimensioni.

Nel tempo sono emerse molte nuove modalità di comunicazione. Nonostante ciò, l'email marketing ha dimostrato di essere efficace e popolare. È difficile sottovalutare i vantaggi di un'efficace campagna di email marketing se si considera questa statistica di email marketing.

3. L’email marketing fornisce un elevato ritorno sull’investimento (ROI)

Non sorprende che l'email marketing abbia un enorme ROI grazie alla sua vasta popolarità e agli evidenti vantaggi. Con una strategia di email marketing ben pianificata, puoi creare denaro.

For every dollar invested in email marketing, you can anticipate a forty-two-dollar ROI (DMA). There are many advantages to email marketing, but this one is at the top of the list for maintaining your business running smoothly.

Statistiche di email marketing

Fonte: Pexels

4. Email dell'applicazione per comunicare e condividere contenuti

Non sorprende che l'email marketing sia una delle tattiche di consegna dei contenuti più importanti tra i marketer, dato il suo eccellente ritorno sull'investimento.

According to current figures, 87% of marketers utilize email marketing to disseminate their content (Content Marketing Institute). An email has become the 2nd most prominent method of content distribution, trailing only after social media (89 percent).

Batte anche i canali organici come il blog o il sito dell'azienda, comprese le presentazioni in occasione di eventi digitali o dal vivo.

Un terzo dei marketer (33%) sta spendendo in partnership a pagamento per promuovere i propri contenuti nei database di posta dei propri partner perché l'email marketing offre troppi incentivi come canale di distribuzione dei contenuti.

Infatti, tra gli esperti di marketing, il coinvolgimento via email è tra i parametri più comunemente utilizzati per misurare le prestazioni dei contenuti.

L'86% degli esperti di marketing ha indicato di utilizzare dati sul coinvolgimento e-mail come tassi di clic, download e tassi di apertura per determinare il successo di un contenuto, piuttosto che il traffico del sito Web o i numeri dei social media.

5. L'email marketing aiuta nella crescita del business

Email is the key driver of client acquisition and retention for SMBs. According to the report, 81% of SMBs use mail as their primary client acquisition channel, and 80% use it to maintain their customers (Emarsys).

Sebbene si parli molto di social media, tweet, condivisioni e Mi piace, l'email marketing è ancora fondamentale. L'email marketing supera la ricerca organica, la ricerca sponsorizzata e i social media in termini di acquisizione e fidelizzazione dei clienti, secondo i risultati di questo studio.

Non per suggerire che Facebook non sia essenziale, ma quando si tratta di impatto diretto e copertura, l'email marketing non ha rivali.

6. Email di auguri: ottieni un tasso di apertura significativo sulle tue email

Esaminare i tassi di apertura è uno dei metodi efficaci per vedere quanto bene sta funzionando la tua strategia di email marketing. Questo numero rappresenta il numero di persone che hanno visualizzato la tua email. Chi non desidererebbe costruire una strategia di email marketing di successo?

Quale percentuale del tuo pubblico, però, controlla veramente le tue e-mail? Parliamo dei numeri. Il tasso di apertura medio per un'e-mail di benvenuto è dell'82%.

Puoi usarlo mentre invii un'e-mail al tuo elenco crescente di abbonati. Con un tasso di apertura così elevato per le e-mail di saluto, potresti anche includere alcune informazioni importanti di cui desideri che i tuoi lettori siano informati.

7. Quando si tratta di e-mail, la personalizzazione è un punto di svolta.

Come indicato nella figura precedente, la percentuale di clic tipica delle e-mail è del 20.81%. Se personalizzi le tue e-mail, tuttavia, vedrai quanto può essere efficace la personalizzazione. Le email con oggetto personalizzato hanno un tasso di apertura superiore del 50%.

A wise email marketing strategy is to personalize your welcome and subject lines to include individual names when sending out emails. If that’s too much of an effort, personalize your emails by including the company’s name, industry, or topic of interest.

8. L'importanza delle e-mail relative ai carrelli abbandonati

Un'e-mail di carrello abbandonato è un messaggio di follow-up inviato a qualcuno che ha aggiunto articoli al carrello, ha completato parte del processo di pagamento, ma ha lasciato il sito senza acquistare gli articoli.

Molti consumatori riempiono i loro carrelli della spesa online di articoli solo per lasciarli senza effettuare un acquisto. Puoi aggirare questo problema inviando e-mail di carrello abbandonate per recuperare il potenziale di transazione persa.

Email Marketing

Fonte: Pexels

È efficace inviare e-mail ai clienti che hanno abbandonato il carrello? I numeri supportano questa affermazione. Viene prodotto il 69% di ordini in più quando vengono inoltrate 3 e-mail di carrello abbandonato invece di 1.

Questo è, senza dubbio, uno dei tipi di posta eCommerce più efficaci per incrementare le vendite.

9. Le e-mail interattive sono la strada da percorrere

Il coinvolgimento dei tuoi destinatari dovrebbe essere lo scopo delle tue email. I giorni di una campagna di email marketing composta esclusivamente da newsletter sono ormai lontani. Per migliorare il coinvolgimento, gli esperti di marketing cercano contenuti più interattivi.

L'utilizzo di video nella tua e-mail può aumentare le percentuali di clic di circa il 300%, secondo i dati del 2017 di Martech Advisor. Questa è una cifra da capogiro.

Gli esperti di marketing utilizzano regolarmente GIF, dispositivi di scorrimento e menu comprimibili per rendere le loro e-mail più allettanti per i clienti. Assicurati che anche tutte le tue accattivanti e-mail siano compatibili con gli smartphone.

10. Il tuo pubblico vorrebbe avere tue notizie

Alla domanda sulla frequenza con cui vorrebbero ricevere e-mail promozionali dalle loro aziende preferite, il 49% ha affermato che vorrebbe riceverle una volta alla settimana.

Se sei preoccupato di inviare troppe e-mail ai tuoi clienti, questi dati di email marketing ti torneranno utili. Al tuo pubblico piace ascoltarti e sembra che gli piaccia anche ricevere email da te.

Email Marketing Statistica In Breve:

Email Marketing

Fonte: Pexels

Di seguito è riportato un riepilogo dei dati di email marketing per il 2024:

  • Nel 2025, la quantità di utenti di posta elettronica coinvolti dovrebbe raggiungere i 4.6 miliardi.
  • Nel 2022 verranno inviati e ricevuti 333.2 miliardi di e-mail al giorno.
  • Per ogni $ 1 speso per l'email marketing, il rendimento medio previsto è di $ 42.
  • Quasi nove aziende su dieci utilizzano l'email marketing per diffondere organicamente i contenuti.
  • L'e-mail viene utilizzata dall'81% delle piccole aziende per l'acquisizione di clienti e dall'80% per la fidelizzazione dei clienti.
  • Un tasso di apertura dell'otto percento è tipico per un'e-mail di benvenuto.
  • Il tasso di apertura delle e-mail con righe dell'oggetto personalizzate è superiore del 50%.
  • Quando vengono inviate 3 e-mail di carrello abbandonate anziché 1, viene generato il 69% in più di ordini.
  • Le percentuali di clic aumentano del 300% quando i video vengono inclusi in un'e-mail.
  • I consumatori preferirebbero ricevere e-mail promozionali dai loro marchi preferiti, secondo il 49% degli intervistati.

Statistiche sull'utilizzo della posta elettronica

  • Il 92% degli adulti online utilizza la posta elettronica, di cui il 61% la utilizza quotidianamente. Si prevede che solo gli Stati Uniti avranno 251.8 milioni di utenti di posta elettronica entro il 2020.
  • Il volume del traffico email giornaliero ammonta attualmente a circa 105 miliardi e si prevede che raggiungerà i 246 miliardi nel prossimo futuro.
  • Secondo un recente sondaggio, il 61% dei consumatori preferisce essere contattato dai brand tramite email.
  • Quasi tutti gli utenti di posta elettronica controllano quotidianamente la propria casella di posta, alcuni la controllano fino a 20 volte al giorno.

Statistiche di marketing tramite posta elettronica mobile

  • Oltre il 50% di tutte le email vengono aperte su dispositivi mobili.
  • Una delle attuali tendenze giovanili è che il 40% delle persone di età pari o inferiore a 18 anni tende ad aprire prima le proprie e-mail sui propri dispositivi mobili.
  • È stato riscontrato che l'81% delle persone preferisce accedere alla propria posta elettronica tramite smartphone, indicando il predominio degli smartphone in questo senso.
  • Dopo aver aperto un'e-mail su dispositivo mobile, esiste una probabilità del 23% che la stessa e-mail venga aperta nuovamente sul desktop, il che può aumentare la percentuale di clic del 65%.
  • È fondamentale ottimizzare le e-mail per i dispositivi mobili, poiché il 42.3% degli utenti tende a eliminare le e-mail che non sono ottimizzate per dispositivi mobili.

Statistiche di e-mail marketing B2B

  • Secondo recenti sondaggi, il 40% dei marketer B2B considera l’email marketing essenziale per il proprio successo.
  • Il 77% dei professionisti del marketing utilizza newsletter via email, che il 79% ritiene essere il canale di distribuzione dei contenuti più efficace.
  • Le e-mail di marketing B2B hanno un rapporto clic-to-open superiore del 23% rispetto alle e-mail B2C. Ciò significa che le e-mail B2B sono più efficaci in termini di generazione di clic da parte dei destinatari.

Statistiche di email marketing B2C

  • Il 59% degli intervistati ha affermato che le e-mail di marketing hanno un impatto sulle loro decisioni di acquisto.
  • Secondo un sondaggio, l’80% dei professionisti ritiene che l’email marketing sia un modo efficace per migliorare la fidelizzazione dei clienti.
  • Il 42.3% degli americani si è abbonato ai servizi di posta elettronica per ricevere offerte di risparmi e sconti.

Email marketing per settore

  • Secondo le ultime statistiche, i settori con i tassi di apertura della posta elettronica più elevati sono il no-profit (20.39%), l’agricoltura (20.13%) e il governo (19.79%).
  • I settori con i tassi di clic più alti sono l’agricoltura, i media e il settore immobiliare.

Statistiche personalizzate sull'email marketing

  • Secondo le aspettative dei consumatori, al 74% delle persone non piacciono i contenuti irrilevanti. La personalizzazione gioca un ruolo cruciale nel soddisfare le loro esigenze.
  • Il 77% degli esperti di marketing personalizza i propri contenuti, mentre il 66% utilizza i dati sull'età per personalizzare i propri contenuti.

Statistiche sul coinvolgimento e-mail

  • Il 47% apre le email solo in base all'oggetto.
  • L'uso degli emoji negli argomenti può aumentare i tassi di apertura del 56%.
  • Le e-mail automatizzate generano il 320% di entrate in più rispetto a quelle non automatizzate. Ciò significa che l’utilizzo dell’automazione può migliorare significativamente le entrate generate dalle campagne e-mail.

I vantaggi dell'email marketing

  • L’email marketing vanta un ritorno sull’investimento del 4400%, generando $ 44 per ogni $ 1 speso.
  • L’e-mail è 40 volte più efficace nell’acquisizione dei clienti rispetto a Facebook e Twitter messi insieme.
  • È stato riscontrato che quando gli acquirenti vengono pubblicizzati tramite e-mail, tendono a spendere il 138% in più del solito.

FAQs

🤔 Quante persone usano la posta elettronica ogni giorno?

Quasi 4 miliardi di persone utilizzano la posta elettronica ogni giorno, rendendola un vasto pubblico per le aziende.

💡 Qual è il ritorno sull'investimento (ROI) per l'email marketing?

Per ogni dollaro speso in email marketing, le aziende possono ottenere un rendimento medio di 1 dollari.

🚀 Qual è il futuro dell'email marketing?

L’email marketing continua a crescere, e la personalizzazione e l’automazione sono tendenze chiave per coinvolgere i clienti in modo efficace.

💼 Come si confronta l'email marketing con il social media marketing?

L'e-mail ha spesso un tasso di coinvolgimento e un ROI più elevati rispetto ai social media, rendendola uno strumento potente nell'arsenale di un marketer.

✉️ Quanto è importante la personalizzazione nell'email marketing?

Molto! Le e-mail con oggetto personalizzato hanno il 26% di probabilità in più di essere aperte, evidenziando il valore della personalizzazione.

Link veloci:

Conclusione: statistiche sull'email marketing 2024

L’email marketing è estremamente potente per le aziende, grandi o piccole. È come avere una chiave magica che ti aiuta a parlare direttamente con i tuoi clienti senza spendere un sacco di soldi.

I fatti e i numeri interessanti mostrano che a molte persone piace ricevere e-mail e persino acquistare oggetti grazie a loro.

Quindi, se hai un'attività, utilizzare la posta elettronica per raggiungere i tuoi clienti è davvero una buona idea. Può aiutarti a realizzare più vendite e a mantenere i tuoi clienti felici e a tornare per averne di più.

Fonte: Statista, Worldometers, Oberlo, Emarsys, Getresponse, Omnisend, Toolbox, Hubspot, MailChimp, OptinMonster

Andy Thompson
Questo autore è verificato su BloggersIdeas.com

Andy Thompson è uno scrittore freelance da molto tempo. È analista senior di SEO e content marketing presso Digiexe, un'agenzia di marketing digitale specializzata in contenuti e SEO basata sui dati. Ha più di sette anni di esperienza nel marketing digitale e anche nel marketing di affiliazione. Le piace condividere le sue conoscenze in una vasta gamma di domini che vanno dall'e-commerce, alle startup, al social media marketing, al fare soldi online, al marketing di affiliazione, alla gestione del capitale umano e molto altro. Ha scritto per diversi autorevoli SEO, Guadagna online e blog di marketing digitale come ImageStation.

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Lascia un tuo commento